• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI GABICCE MARE, 1 istruttore direttivo contabile

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo contabile, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore risorse. (GU n.28 del 09-04-2021)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    10/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Per la partecipazione al presente concorso pubblico è richiesto il possesso del Diploma di Laurea in Economia e Commercio, secondo l’ordinamento previgente al D.M. 509/1999, oppure di diploma di laurea equiparato ai sensi del D.M. 09.07.2009 o titoli di studio identificati per legge equiparati o equipollenti
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Gabicce Mare – Via Cesare Battisti 66 - 61011 – GABICCE MARE
    comune.gabiccemare@emarche.it
    Contatta l'ente: 
    Via C. Battisti, 66
    61011 Gabicce Mare (PU)
    Telefono: (+39) 0541/820611
    www.comune.gabicce-mare.ps.it
    Prove d'esame: 
    Il programma d'esame (prove scritte ed orale) verterà sulle seguenti materie:
    • elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento alle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (L. 241/1990 e s.m.i.);
    • ordinamento degli enti locali (D.Lgs. 267/2000);
    • ordinamento finanziario e contabile degli enti locali (D.Lgs. 267/2000 e 118/2011 e ss.mm.ii.), principi contabili generali ed applicati;
    • nozioni di diritto tributario e legislazione dei tributi locali;
    • ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento ai diritti e doveri, nonché alle responsabilità dei pubblici dipendenti (D.Lgs. 165/2001 e s.m.i. e CCNL del Comparto Funzioni Locali del 21.5.2018);
    • normativa in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000);
    • disciplina in materia di prevenzione della corruzione (legge 190/2012); di trasparenza (D.Lgs. 33/2013); nonché di privacy (Regolamento UE 2016/679 e D.Lgs. 196/2003 e s.m.i.);
    • nozioni in materia di appalti (D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.).
    Inoltre, verranno verificate anche:
    ✔ la capacità dei candidati di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse: Pacchetto Office e LibreOffice (Writer, Calc, Draws, Impress e Base); Webmail (owa e horde); Navigazione Internet con Browser di uso comune (Mozzilla Firefox, Google, Google crome, ecc.…);
    ✔ il livello di conoscenza della lingua straniera.