• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Trescore Balneario , 1 agente di polizia locale

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.27 del 6-4-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    06/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    f) patente di guida di cat. B o superiore;
    g) diploma di istruzione secondaria superiore che permette l’accesso all’università;
    l) conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
    m) conoscenza della lingua inglese.
    Dove va spedita la domanda: 
    dovrà essere trasmessa all’Ufficio Protocollo del Comune di Trescore Balneario, via Locatelli, 65, – 24069 TRESCORE BALNEARIO (BG) tramite raccomandata con avviso di ricevimento o tramite pec all’indirizzo affarigenerali@comunetrescorebalneario.postecert.it o consegna a mano entro e non oltre il 06 maggio 2021.
    Contatta l'ente: 
    telefono 035/955619.
    Prove d'esame: 
    E' prevista prova di preselezione se il numero delle domande di concorso risulti superiore alle trenta unita'.
    Le date, l'ora ed il luogo dell'eventuale prova preselettiva e delle prove d'esame saranno pubblicate sul sito istituzionale del Comune di Trescore Balneario all'indirizzo www.comune.trescore-balneario.bg.it - sezione «Amministrazione Trasparente - Bandi di concorso».

    Le prove verteranno sulle seguenti materie:
    - normativa in materia di polizia amministrativa, commerciale, stradale, giudiziaria;
    - elementi del TULPS;
    - L. 65/86 e L. R. 6/2015;
    - ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000), inclusa la parte contabile;
    - disposizioni in materia di anticorruzione e trasparenza;
    - disposizioni in materia di accesso agli atti e procedimento amministrativo;
    - disciplina sulla sicurezza sui luoghi di lavoro;
    - disposizioni in materia di privacy;
    - disposizioni in materia di pubblico impiego, CCNL, codice di comportamento e norme disciplinari ed altri profili di responsabilità del pubblico dipendente

    Prova scritta consistente, anche alternativamente, in temi, test, quiz, questionari relativi alle materie descritte nelle prove d’esame: punti massimi riconosciuti 30/30.
    Prova pratica consistente nella stesura di un documento o atto attinente ai compiti specifici dell’agente di polizia locale: punti massimi riconosciuti 30/30.
    Prova orale consistente in un colloquio per l’accertamento delle conoscenze sulle materie indicate nel bando, per l’accertamento della conoscenza della lingua straniera oltre che in un eventuale colloquio psico-attitudinale: punti massimi riconosciuti 30/30.