• Accedi • Iscriviti gratis
  • Scuola Normale Superiore di Pisa , 1 ricercatore SC 02/B1 - Fisica sperimentale della materia

    Procedura di selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato, settore concorsuale 02/B1 - Fisica sperimentale della materia per il Dipartimento di fisica della materia. (GU n.25 del 30-3-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    23/04/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Possono presentare domanda di ammissione alla procedura di selezione i candidati, italiani o stranieri, in possesso del titolo di dottore di ricerca ovvero di titolo di studio equipollente, conseguito in Italia o all’estero, in Fisica, in Nanoscienze o in discipline comunque denominate, interessate dal corso di dottorato, riconducibili a tematiche ricomprese nel s.s.d. FIS/03, come da declaratoria di cui al DM 4.10.2000
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda, redatta in carta semplice in modo chiaro e assolutamente leggibile su apposito modello A allegato al presente bando - corredata del curriculum scientifico e professionale che ne costituisce parte integrante (allegato A “Modello di domanda e curriculum” reperibile anche nell’apposita sezione del sito web della Scuola https://www.sns.it) completa delle dichiarazioni richieste e sottoscritta dal candidato a pena di esclusione (fatta salva l’ipotesi di invio della domanda tramite PEC di cui il candidato sia personalmente titolare) dovrà essere indirizzata al Direttore della Scuola Normale Superiore e dovrà essere presentata, entro il predetto termine, mediante una delle seguenti modalità, con esclusione di qualsiasi altro mezzo:
    a) spedizione a mezzo del servizio postale tramite raccomandata con avviso di ricevimento o per corriere, con invio della domanda al seguente indirizzo: Scuola Normale Superiore via del Castelletto n. 11, cap. 56126 Pisa. In tal caso la data di acquisizione della domanda è stabilita e comprovata dal timbro a data dell’ufficio postale accettante;
    b) per i soli candidati che siano in possesso di una casella di ‘posta elettronica certificata’ (PEC) di cui essi stessi siano personalmente titolari, attraverso l’utilizzo della posta elettronica certificata ed invio all’indirizzo mail protocollo@pec.sns.it. Saranno accettati esclusivamente file in formati portabili statici non modificabili, che non possano contenere macroistruzioni o codici eseguibili (si consiglia il formato .PDF).
    c) la domanda può essere anche consegnata direttamente presso il Servizio archivio, protocollo e posta della Scuola Normale Superiore sito a Pisa, in via del Castelletto n. 11 ovvero in Palazzo Strozzi, P.zza Strozzi a Firenze, nel solo orario di apertura al pubblico. In tal caso la data di acquisizione della domanda è stabilita e comprovata dalla data indicata nella ricevuta sottoscritta e rilasciata dal personale addetto al ricevimento. L’orario di apertura al pubblico potrebbe subire delle variazioni in connessione con gli sviluppi dell'emergenza sanitaria in atto; per informazioni contattare il servizio protocollo all'email protocollo@sns.it.
    Contatta l'ente: 
    Servizio Personale claudia.sabbatini@sns.it
    +39 050 509726
    Prove d'esame: 
    Ai sensi dell’art.8 del Regolamento della Scuola vigente in materia, la Commissione giudicatrice, nella prima riunione, predetermina analiticamente - qualora i candidati siano superiori alle sei unità - i criteri, da utilizzare per la valutazione preliminare dei candidati, nonché, in ogni caso, i criteri da utilizzare per l’attribuzione di un punteggio ai titoli e alle singole pubblicazioni dei candidati successiva alla discussione pubblica – sempre tenendo conto dei relativi criteri e parametri, riconosciuti anche in ambito internazionale, individuati con D.M. 25.5.2011, n. 243, reso disponibile nell’apposita sezione del sito web della Scuola (www.sns.it) dedicata alla selezione, anche in coerenza con le funzioni di cui all’art.1 del presente bando.