• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DELLA VALCAMONICA - BRENO, 5 posti di ostetrica

    Concorso pubblico in forma aggregata, per titoli ed esami, per la copertura di cinque posti di collaboratore professionale sanitaria, ostetrica, categoria D. (GU n.26 del 02-04-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    03/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Laurea triennale in Ostetricia (Classe L/SNT1 – Classe delle Lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica/o) oppure Diploma Universitario di Ostetrica/o (D.M. n.740 del 14.09.1994) oppure titoli equipollenti ai sensi della normativa vigente (Diploma di ostetrica conseguito ai sensi della Legge 25 marzo 1937, n. 921 oppure conseguito ai sensi della Legge 23 dicembre 1957, n.1252, oppure conseguito ai sensi della Legge 11 novembre 1990, n. 341);
    - Iscrizione al relativo Albo professionale.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://asst-valcamonica.iscrizioneconcorsi.it/
    Contatta l'ente: 
    Area gestione risorse umane - Settore Concorsi - Tel. 0364/369938.
    www.asst.valcamonica.it
    Prove d'esame: 
    • Prova scritta: elaborato scritto o soluzione di quesiti a risposta sintetica;
    • Prova pratica: esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta;
    • Prova orale: colloquio vertente sulle sotto indicate materie. Tale prova comprende, altresì, la verifica della conoscenza di elementi di informatica e della conoscenza almeno a livello iniziale della lingua inglese
    ---
    Le materie d’esame relative al profilo sono:
    • la professione ostetrica: storia, origini, quadro normativo di riferimento della professione. Ambiti di competenza e autonomia professionale dell’Ostetrica; deontologia professionale;
    • assistenza ostetrica alla gravidanza, al travaglio/parto e al puerperio fisiologici/patologici;
    • percorsi assistenziali ad alta integrazione ospedale/territorio; il consultorio;
    • metodologia di conduzione dei corsi di accompagnamento alla nascita;
    • assistenza al neonato, promozione e sostegno dell’allattamento al seno;
    • individuazione di situazioni potenzialmente patologiche legge 194/78;
    • ruolo dell’Ostetrica negli interventi di educazione alla salute;
    • la contraccezione;
    • prevenzione e diagnosi delle neoplasie ginecologiche.