• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI SANTA MARIA DELLA VERSA, 1 istruttore tecnico

    Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore tecnico, categoria C, a tempo indeterminato e parziale diciotto ore settimanali, per il Servizio 3 - territorio - ambiente - vigilanza, con riserva di un posto a favore dei volontari delle Forze armate. (GU n.26 del 02-04-2021) Si comunica che e' indetta una selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore tecnico, categoria C, posizione economica C1 a tempo indeterminato e parziale (diciotto ore settimanali) da destinare al Servizio 3 - territorio - ambiente - vigilanza, con riserva di un posto a favore dei volontari delle Forze armate. Il testo integrale del bando di concorso ed il fac-simile della domanda di ammissione sono disponibili sul sito istituzionale del Comune di Santa Maria della Versa: www.comune.santa-maria-della-versa.pv.it - sezione «Amministrazione trasparente - Bandi di concorso». Le domande di partecipazione, redatte secondo le modalita' indicate nel bando, dovranno pervenire entro il termine perentorio di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Per informazioni: Comune di Santa Maria della Versa (PV) - ufficio personale - tel. 0385/278220-2.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    03/05/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    part time
    Requisiti: 
    Diploma di istruzione secondaria di secondo grado di “GEOMETRA” o laurea assorbente
    Dove va spedita la domanda: 
    Amministrazione Comunale Ufficio Protocollo (Comune di Santa Maria della Versa, Piazza Ammiraglio Faravelli n. 1, 27047 Santa Maria della Versa (PV)
    PEC santamariadellaversa@postemailcertificata.it
    Contatta l'ente: 
    Comune di Santa Maria della Versa (PV) - ufficio personale - tel. 0385/278220-2.
    www.comune.santa-maria-della-versa.pv.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    L’Ente si riserva la facoltà di procedere ai sensi dell’art.7 D.P.R. 30/10/96 n. 693, e dell’art.35 del D.Lgs 165/2001, qualora il numero dei candidati ammessi sia superiore a 30, ad una preselezione attraverso una prova consistente nella risoluzione di quesiti con risposta multipla, in un tempo predeterminato, sulle materie oggetto della prova scritta e/o su argomenti di cultura generale.
    ---
    MATERIE D’ESAME
    Le materie su cui verteranno le prove potranno riguardare:
    - Nozioni di diritto amministrativo;
    - Testo Unico delle Leggi sull’ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000 e s.m.i.);
    - Disciplina dei contratti pubblici (appalti e concessioni di lavori, servizi e forniture - D.Lgs 50/2016)
    - Normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri (D.Lgs. 81/2008);
    - Espropriazione per pubblica utilità (Testo Unico 327/2001);
    - Legislazione urbanistica nazionale e regionale;
    - Normativa tecnica sulle costruzioni, sugli impianti e infrastrutture a rete;
    - Progettazione, direzione lavori, contabilità e collaudo dei lavori di opere pubbliche;
    - Direzione tecnica di cantiere ed elementi di base in rilievo o topografia;
    - Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio.
    - Norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (L.241/90 e s.m.i.);
    - Nozioni sulla legislazione nazionale in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000);
    - Nozioni in materia di Privacy (Regolamento UE 2016/679);
    - Nozioni in materia di accesso civico, obblighi di pubblicazione e trasparenza della P.A. (D.Lgs. n°33 del 14.03.2013 e ss.mm.ii.);
    - Normativa in materia di prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella P.A. (Legge 190/2012 e ss.mm.ii.);
    - Nozioni di responsabilità civile, amministrativa e penale dei pubblici dipendenti;
    - Informatica di base;
    ---
    La prima prova scritta consiste in un elaborato a contenuto teorico (stesura di un tema, di una relazione di uno o più quesiti a risposta sintetica).
    La seconda prova scritta consiste in un elaborato a contenuto teorico/pratico (individuazione di iter procedurali o percorsi operativi, soluzione di casi, elaborazione di schemi di atti, simulazione di interventi accompagnati da enunciazioni teoriche o inquadrati in un contesto teorico.).
    La prova orale si svolgerà in un luogo aperto al pubblico e consiste in un colloquio sugli argomenti del programma.