• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI ELMAS, 2 posti di istruttore tecnico

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di due posti di istruttore tecnico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, con riserva prioritaria di un posto in favore delle Forze armate. (GU n.24 del 26-03-2021)

    Requisiti: 
    • diploma di maturità rilasciato da istituto tecnico del settore tecnologico (ordinamento previgente: istituto tecnico per geometri, istituto tecnico industriale, istituto nautico, istituto tecnico aeronautico, istituto agrario), oppure diploma di maturità (quinquennale) rilasciato da istituto professionale del settore industria e artigianato oppure diploma di maturità rilasciato da Liceo artistico indirizzo “architettura e ambiente”;
    oppure
    • Diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento in Architettura o Ingegneria edile – Architettura o Ingegneria edile o Ingegneria civile o Ingegneria per l’ambiente e il territorio o Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Ambientale o Pianificazione territoriale e urbanistica o Scienze Agrarie o Scienze Ambientali o Scienze Geologiche oppure • laurea triennale appartenente alle seguenti classi (decreto ministeriale 270/2004): L7 ingegneria civile e ambientale; L8 ingegneria dell’informazione; L9 ingegneria industriale; L17 scienze dell’architettura; L21 scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale; L23 scienze e tecniche dell’edilizia; L25 scienze e tecnologie agrarie e forestali; L27 scienze e tecnologie chimiche; L28 scienze e tecnologie della navigazione; L34 scienze geologiche;
    oppure
    • Laurea Magistrale (LM - DM 270/04) appartenente ad una delle seguenti classi: LM-3 Architettura del paesaggio, LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, LM-23 Ingegneria civile, LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi, LM-26 Ingegneria della sicurezza, LM-35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio, LM-48 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, LM-69 Scienze e tecnologie agrarie, LM-74 Scienze e tecnologie geologiche, LM-75 Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio, LM-79 Scienze geofisiche;
    oppure
    • Laurea Specialistica (LS– DM 509/99) appartenente ad una delle seguenti classi: 4/S Architettura e ingegneria edile, 28S Ingegneria civile, 38/S Ingegneria per l'ambiente e il territorio, 54/S Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, 77/S Scienze e tecnologie agrarie, 82/S Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio, 85/S Scienze geofisiche, 86/S Scienze geologiche oppure • titolo di studio dichiarato per legge equipollente ad uno dei sopra indicati titoli (occorre indicare gli estremi del provvedimento di equipollenza)
    ---
    Patente di guida della categoria B, in corso di validità
    Dove va spedita la domanda: 
    (PEC): protocollo@pec.comune.elmas.ca.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio personale e-mail personale@comune.elmas.ca.it
    www.comune.elmas.ca.it
    Prove d'esame: 
    PROVA PRESELETTIVA
    In presenza di un numero di domande di partecipazione alla selezione superiore a 100 (cento) la stessa è preceduta da una prova preselettiva costituita da 30 domande con risposte multiple predeterminate di cui una sola corretta, su tutte o alcune delle materie previste per lo svolgimento delle prove d'esame di cui al successivo articolo 8 del presente Bando, nel tempo e secondo le specifiche che verranno stabilite dalla deputata Commissione giudicatrice e rese note ai candidati prima dell'espletamento della prova stessa; la Commissione potrà inoltre prevedere che alcune delle domande della prova preselettiva siano costituite da Test di logica.
    ---
    Ciascun candidato ammesso alla procedura selettiva, fatti salvi gli esiti della eventuale prova preselettiva di cui al precedente articolo 7, dovrà sottoporsi a due prove: una prova scritta teorico/pratica e una prova orale.
    a) prova scritta (valutazione minima: 21/30)
    La prova potrà avere contenuto teorico-pratico o potrà essere costituita da una serie di quesiti a risposta sintetica aperta, sulla base di quanto stabilito dalla Commissione, nell'ambito di tutte o alcune le seguenti materie:
     nozioni di diritto amministrativo;
     normativa in materia di urbanistica ed edilizia privata nazionale e regionale;
     normativa in materia di SUAPE;
     disposizioni in materia di contratti pubblici (d.lgs.50/2016 e smi e normativa correlata);
     normativa in materia ambientale (D. Lgs. 152/2001);
     normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro (d.lgs.81/2008 e smi );
     testo unico sull'ordinamento degli enti locali (d.lgs.267/2000 e smi);
     nozioni in materia di protezione dei dati personali (d.lgs.196/2003 e smi), anticorruzione e trasparenza negli Enti Pubblici.
    ---
    b) prova orale (valutazione minima: 21/30)
    La prova sarà costituita da un colloquio teso alla verifica circa il grado di conoscenza di tutte o alcune le materie indicate per la prova scritta.