• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Padova , 60 istruttore amministrativo

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di sessanta posti di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato e selezione pubblica, per curriculum e colloquio, per la copertura di un posto di responsabile del servizio edilizia produttiva, controlli e vigilanza edilizia, a tempo pieno e determinato, per il settore edilizia privata. (GU n.23 del 23-3-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    60
    Scadenza: 
    22/04/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità 5 anni).
    Dove va spedita la domanda: 
    in via telematica, entro le ore 12:00 del 22 aprile 2021, collegandosi al portale Istanze online - https://istanzeonline.comune.padova.it/iol_public/concorsi-online
    Contatta l'ente: 
    telefono: 049 8205483.
    Prove d'esame: 
    eventuale preselezione, nel caso in cui il numero dei candidati, esclusi i soggetti esonerati, superi le 400 unità,
    una prova scritta,
    una prova orale.
    Nel sito internet www.padovanet.it, il giorno 10 MAGGIO 2021, saranno pubblicate le seguenti comunicazioni: la comunicazione sull’eventuale svolgimento della preselezione o meno, l’elenco dei candidati tenuti a sostenerla (con riferimento al numero di protocollo assegnato alla domanda di partecipazione e alla data di nascita), il calendario e la relativa sede.

    Prova scritta, a contenuto teorico-pratico, consistente nello svolgimento di quesiti a risposta sintetica e/o nella soluzione di casi con enunciazioni teoriche sulle seguenti materie: ➢ Nozioni sull'ordinamento istituzionale, finanziario e contabile degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000); ➢ Nozioni sui principali servizi comunali; ➢ Elementi sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento ai diritti e doveri e alle responsabilità dei pubblici dipendenti (D.Lgs. 165/2001 e s.m.i. e C.C.N.L.); ➢ Elementi di Diritto Amministrativo, con particolare riferimento agli atti amministrativi ed alla Legge 241/1990 s.m.i.; ➢ Elementi in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000); ➢ Elementi in materia di Codice degli Appalti (D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.) con riferimento a forniture e servizi “sotto soglia”; ➢ Cenni sui principi normativi in materia di Trasparenza, Anticorruzione e Privacy; ➢ Svolgimento di valutazioni attinenti a problemi concreti di carattere amministrativo e gestionale; ➢ Buone conoscenze sulle applicazioni informatiche più diffuse;

    Prova orale sulle seguenti materie: ➢ Materie oggetto della prova scritta, oltre alla buona conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse; ➢ Accertamento della conoscenza della lingua Inglese (tale accertamento non darà luogo alla attribuzione di un punteggio, ma ad un solo giudizio di idoneità).