• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI SOAVE, 1 istruttore direttivo contabile

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo contabile, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, per l'area economico finanziaria. (GU n.18 del 05-03-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    04/04/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    DIPLOMI DI LAUREA (ordinamento previgente al D.M. 509/1999)
    Giurisprudenza
    Economia e Commercio
    Scienze Politiche Scienze Economiche, Statistiche
    MAGISTRALI (ordinamento previgente al D.M. 509/1999)
    LMG/01 Giurisprudenza
    LM 56 Scienze dell’economia
    LM 77 Scienze economico-aziendali
    LAUREE SPECIALISTICHE
    22/S Giurisprudenza
    84/S Scienze economico aziendali
    84/S Economia e Commercio
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Soave
    PEC: soave.vr@cert.ip-veneto.net
    Contatta l'ente: 
    Ufficio del personale del Comune di Soave - Via Giulio Camuzzoni n. 8 - 37038 Soave (VR) - telefono 045/4970750 fax 045/6190200. mail: PEC: soave.vr@cert.ip-veneto.net mail: info@comunesoave.it
    www.comunesoave.it
    Prove d'esame: 
    Materie oggetto delle prove
    • Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali (D.lgs 8 agosto 2000 n. 267 e s.m.i.);
    • Elementi di diritto costituzionale e amministrativo, con particolar riguardo al procedimento amministrativo, al diritto di accesso agli atti, alla riservatezza dei dati personali;
    • Normativa relativa ai Servizi Tributari;
    • T.U. 118/2011 - Testo del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 coordinato con il decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126 - principi contabili generali ed applicati per le regioni, le province autonome e gli enti locali
    • Normativa inerente le partecipate
    • Codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
    • Nozioni di diritto penale, con particolare riguardo ai reati contro la Pubblica Amministrazione; •Legislazione in materia di anticorruzione, trasparenza e controlli interni;
    • Conoscenza ed utilizzo dei principali programmi di videoscrittura e gestione dati, e delle relative funzioni;
    ---
    Eventuale Preselezione
    Qualora il numero di candidati ammessi alla selezione sia superiore a 20 le prove di esame saranno precedute da una preselezione, che consisterà in un questionario a risposta multipla la cui correzione potrà essere affidata ad una Società specializzata in selezione del personale e gestita con l'ausilio di sistemi di elaborazione elettronica dei dati.
    ---
    Prove scritte: Le due prove scritte saranno volte ad accertare il possesso delle competenze proprie della professionalità ricercata e potrà consistere nella redazione di un atto, di un provvedimento, nella formazione di schemi di uno o più atti amministrativi o tecnici oppure da più quesiti a risposta multipla con risposte già predefinite o da quesiti a risposta sintetica.
    ---
    Prova orale:
    La prova orale, oltre che sulle materie oggetto delle prove scritte, verterà altresì sui seguenti argomenti:
    - Elementi sul rapporto di lavoro alle dipendenze delle pubbliche Amministrazioni (D.Lgs. 30/03/2001, n. 165, e s.m.i.; C.C.N.L Comparto Regioni ed Autonomie Locali);
    - Diritti e doveri del pubblico dipendente;