• Accedi • Iscriviti gratis
  • ASST di Mantova , 1 infermiere da assegnare alle REMS

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore professionale sanitario, infermiere, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, da assegnare alle REMS di Castiglione delle Stiviere. (GU n.15 del 23-2-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    25/03/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
     Laurea Universitaria appartenente alla classe delle Professioni Sanitarie L/SNT1 (Infermieristica) ovvero Diploma universitario conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs. n. 502/1992 e s.m.i. (D.M. Sanità 14/9/1994, n. 739) ovvero I diplomi e gli attestati conseguiti in base alla normativa precedente a quella attuativa dell’art. 6, comma 3 del D.Lgs. n. 502/1992 e s.m.i. riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici
     Regolare iscrizione al relativo albo professionale
    Dove va spedita la domanda: 
    Collegarsi al sito internet: https://asst-mantova.iscrizioneconcorsi.it/
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali informazioni rivolgersi alla struttura risorse umane - area amministrazione fabbisogni di personale dell'Azienda socio-sanitaria territoriale di Mantova (tel. 0376/464030 - 387 - 911- 436) nel rispetto degli orari di apertura al pubblico di seguito indicati:
    fascia oraria mattutina: dal lunedi' al venerdi' dalle ore 11,00 alle ore 13,00;
    fascia oraria pomeridiana: lunedi' e mercoledi' dalle ore 14,30 alle ore 16,30.
    Prove d'esame: 
    PROVA SCRITTA: vertente su argomento, scelto dalla Commissione esaminatrice, attinente alla materia oggetto del concorso e cioè sulle materie/discipline oggetto di studio del percorso formativo della professione infermieristica, con particolare riguardo ai Disturbi Mentali; la prova scritta potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica.
    PROVA PRATICA: consistente nella soluzione di problematiche assistenziali correlate a casi clinici.
    PROVA ORALE: verterà sull’approfondimento delle materie di cui alle prove scritta e pratica. Nell’ambito della prova orale sarà accertata la conoscenza della lingua inglese e la conoscenza dell’uso di apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse ai sensi dell’art. 37, comma 1, D.Lgs. n. 165/2001. Nell’ambito della prova orale sarà inoltre oggetto di verifica la conoscenza della normativa anticorruzione (L. n. 190/2012) e del codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. n. 62/2013).