• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA SANITARIA LOCALE «CITTà DI TORINO», 2 posti di assistente tecnico

    Concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura di complessivi due posti di assistente tecnico, vari profili professionali, categoria C. (GU n.14 del 19-02-2021)

    Requisiti: 
    Geometra
     Diploma di istruzione secondaria superiore di Geometra ovvero diploma di istruzione tecnica afferente al settore “Tecnologico” indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio” di cui al DPR 88/2010 o altro titolo di studio equipollente ai sensi di legge o titolo di studio assorbente.
     Iscrizione all’Albo Professionale.
    ---
    Tecnico addetto alle Apparecchiature Biomediche
     Diploma di istruzione secondaria di secondo grado di:  Istituto tecnico per il settore tecnologico ad indirizzo “meccanica, meccatronica ed energia” o “elettronica ed elettrotecnica” o “informatica e Telecomunicazioni” del nuovo ordinamento o corrispondenti indirizzi del previgente ordinamento.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://aslcittaditorino.iscrizioneconcorsi.it/
    Contatta l'ente: 
    Ufficio concorsi, sito in via San Secondo 29 - Torino - cap. 10128, telefono: 011/5662816-2273.
    www.aslcittaditorino.it
    Prove d'esame: 
    EVENTUALE PRESELEZIONE
    Ai sensi dell’art. 3, comma 4, del D.P.R. 220/2001, al fine di garantire una gestione rapida del concorso, in caso di ricezione di un numero di domande superiore a 200, l’Azienda si riserva la facoltà di effettuare una preselezione, predisposta anche con l’ausilio di aziende specializzate in selezione del personale.
    ---
    Geometra
    PROVA SCRITTA:
    Svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla attinenti a:
    - Appalti pubblici di lavori, servizi e forniture;
    - Normative e legislazione per l’edilizia;
    - Requisiti strutturali e di accreditamento delle Strutture sanitarie;
    - Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri mobili;
    - Sicurezza antincendio per Strutture sanitarie.
    PROVA PRATICA:
    Consistente nella esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta, anche mediante quesiti a risposta multipla o sintetica.
    PROVA ORALE:
    La prova orale verterà su argomenti connessi alla qualificazione professionale richiesta e sugli argomenti della prova scritta, nonché su elementi di informatica e sulla verifica della conoscenza almeno a livello iniziale della lingua inglese
    ---
    Tecnico addetto alle Apparecchiature Biomediche
    PROVA SCRITTA:
    vertente sulle attività specifiche del profilo e in particolare su argomenti relativi a:
    - principi di funzionamento delle apparecchiature sanitarie;
    - sicurezza delle apparecchiature sanitarie: approcci alle verifiche, alla manutenzione;
    - organizzazione della gestione del parco apparecchiature biomediche di una Azienda Sanitaria:
    compito e ruoli dell’assistente tecnico;
    - normativa tecnica e legislazione su tecnologie sanitarie.
    La prova scritta potrà anche consistere nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla.
    PROVA PRATICA: vertente sugli argomenti della prova scritta e consisterà nell’esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta, anche mediante quesiti a risposta multipla o sintetica.
    PROVA ORALE: vertente sugli argomenti della prova scritta, oltre all’accertamento della conoscenza, almeno a livello iniziale della lingua inglese e della conoscenza di elementi di informatica.