• Accedi • Iscriviti gratis
  • Regione Abruzzo , 2 specialista farmacista

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di specialista farmacista, categoria D, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.13 del 16-2-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    02/04/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    titolo di studio : LM 13- Farmacia e Farmacia Industriale o altri titoli equipollenti o equiparati
    - nonché dell’abilitazione all’esercizio della professione, con iscrizione all’Albo dei Farmacisti.
    Dove va spedita la domanda: 
    per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l'apposito modulo elettronico sul sistema informatico regionale denominato “Sportello Digitale Regione Abruzzo” e utilizzando il seguente indirizzo: https://sportello.regione.abruzzo.it.
    Contatta l'ente: 
    Servizio organizzazione - Ufficio selezione e formazione.
    E-mail: concorsi@regione.abruzzo.it
    Prove d'esame: 
    Nel caso in cui le domande di partecipazione risultassero in numero superiore a 50 (cinquanta), la Commissione di cui all’articolo 10 del presente bando può disporre che sia espletata una prova preselettiva,
    Il concorso consiste: a. in due prove scritte; b. in una prova orale; c. nell’accertamento della conoscenza della lingua inglese al livello B1 (QCER) e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.
    Le prove vertono sulle seguenti materie: x diritto amministrativo e diritto costituzionale; x normativa in materia di trattamento dei dati personali; x nozioni di diritto civile, con particolare riferimento alle obbligazioni e ai contratti; x nozioni di diritto penale con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione; x ordinamento finanziario e contabile; x normativa in materia di amministrazione digitale; x farmacologia; x farmacopea Ufficiale; x tecnica e legislazione farmaceutica; x legislazione in materia di governo della spesa farmaceutica e delle prescrizioni; x normativa comunitaria e nazionale vigente in materia di ingrossi di medicinali x farmacoepidemiologia e farmacoeconomia; x normativa in materia di farmacovigilanza, HTA (Health Technology Assessment), vaccinovigilanza e vigilanza sui dispositivi medici; x utilizzo e gestione dei flussi di statistica farmaceutica.
    I candidati ammessi alla prova orale ne ricevono avviso a mezzo messaggio di Posta Elettronica Certificata con l'indicazione delle votazioni riportate in ciascuna delle prove scritte. Con il medesimo avviso vengono notificati la data, il luogo e l’ora fissati per la prova orale nonché, se necessario, il protocollo da seguire contro la diffusione del Covid 19.