Regione Abruzzo , 1 agronomo

Anteprima

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di specialista agronomo, categoria D, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.13 del 16-2-2021)

Scheda

Occupazione
Località
Posti
1
Scadenza
Scaduto
Tipo

Bando e allegati

E' indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura a
tempo indeterminato di un posto di «Specialista agronomo», categoria
«D».
Le domande di partecipazione dovranno essere presentate alla
Regione Abruzzo entro il quarantacinquesimo giorno successivo alla
data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».
Copia integrale del bando e il modulo on-line per la
presentazione della domanda sono reperibili sul sito istituzionale
della Regione Abruzzo all'indirizzo www.regione.abruzzo.it sezione
«Concorsi».

Requisiti e titoli di studio

titolo di studio : LM69 Scienze e tecnologie agrarie;
- LM70 Scienze e tecnologie alimentari;
- LM73 Laurea magistrale in Scienze e tecnologie forestali ed ambientali;
- LM 86 Scienze zootecniche e tecnologie animali;
- 74/S Laurea specialistica in Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali,
- 77/S Laurea Specialistica in Scienze e Tecnologie Agrarie;
- 78/S Scienze e tecnologie agroalimentari;
- 79/S Scienze e tecnologie agrozootecniche;
o altri titoli equipollenti ed equiparati

Prove d'esame

Nel caso in cui le domande di partecipazione risultassero in numero superiore a 50 (cinquanta), la Commissione può disporre che sia espletata una prova preselettiva,

Il concorso consiste: a. in due prove scritte; b. in una prova orale; c. nell’accertamento della conoscenza della lingua inglese al livello B1 (QCER) e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.
Le prove vertono sulle seguenti materie: x diritto amministrativo e diritto costituzionale; x normativa in materia di trattamento dei dati personali; x nozioni di diritto civile, con particolare riferimento alle obbligazioni e ai contratti; x nozioni di diritto penale con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione. x elementi di diritto agrario concernenti la definizione di “agricoltura”, la figura dell’imprenditore agricolo, i titoli di conduzione delle superfici (proprietà, affitto ecc.), di associazione finalizzata alla produzione agricola e agroalimentare (cooperative, associazioni dei produttori e loro unioni, contratti di soccida) e delle concessioni in uso civico; x zootecnia e agricoltura montane; x geologia e geopedologia; x principi di tecnica agroforestale (agroforestry) e di vivaistica; x normativa nazionale e regionale in materia di gestione e tutela del verde pubblico; x normativa nazionale e regionale in materia di paesaggio; x normativa in materia di difesa del suolo e di dissesto idrologico; x normativa in materia ambientale con particolare riferimento alla disciplina delle aree protette

Dove va spedita la domanda

per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l'apposito modulo elettronico sul sistema informatico regionale denominato “Sportello Digitale Regione Abruzzo” e utilizzando il seguente indirizzo: https://sportello.regione.abruzzo.it.

Contatta l'ente

Eventuali richieste di chiarimenti sul bando sono prese in considerazione unicamente se pervenute alla seguente mail dedicata: concorsi@regione.abruzzo.it

Commenti