• Accedi • Iscriviti gratis
  • ESTAR, 2 posti di tecnico di radiologia medica

    Concorso pubblico unificato, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di collaboratore professionale sanitario, tecnico sanitario di radiologia medica, a tempo indeterminato. (GU n.12 del 12-02-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    15/03/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Laurea triennale abilitante alla professione di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica (classeL/SNT3)o equiparata, ovvero Diploma Universitario di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica di cui al D.M. Sanità n. 746 del 14.09.1994, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3 del D.Lgs.502/1992 e s.m.i., ovvero Diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti/equiparati, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell'esercizio dell'attività professionale e dell'accesso ai pubblici uffici;
    - Iscrizione all’Ordine Professionale.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande di partecipazione alla selezione, dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica connettendosi al sito Estar: www.estar.toscana.it seguendo il percorso: concorsi ->concorsi e selezioni in atto ->concorsi pubblici ->comparto
    Contatta l'ente: 
    concorsionline@estar.toscana.it
    www.estar.toscana.it
    Prove d'esame: 
    EVENTUALE PRESELEZIONE
    Ai sensi dell’art. 3, comma 4 del D.P.R. 220/2001, al fine di garantire una gestione efficace del concorso, in caso di ricezione di un numero elevato di domande, l’Ente si riserva la facoltà di effettuare una preselezione predisposta direttamente dall’Ente stesso e con l’ausilio di aziende specializzate in selezione del personale.
    ---
    Prova scritta: può consistere in un tema o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla vertenti sulle seguenti materie: - interventi che richiedono l’uso di radiazioni ionizzanti sia artificiali che naturali, di energia termica, ultrasuoni e risonanza magnetica - interventi per la protezionistica fisica e dosimetria, nonché le discipline previste nel piano di studi del Corso di Laurea per Tecnici Sanitari di Radiologia Medica; - tecniche di imaging radiologico; - radiologia digitale: PACS-RIS, strumenti ed apparecchiature; - normative di riferimento sulla disciplina oggetto del concorso;
    Prova pratica: esecuzione e/o utilizzo di tecniche specifiche e nella verifica della conoscenza e della capacità di corretto utilizzo di strumenti e tecnologie di radiodiagnostica, radioterapia e medicina nucleare. La prova pratica, in base al numero dei candidati, potrà essere effettuata anche tramite soluzione di quesiti a risposta sintetica e/o multipla;
    Prova orale: vertente sulle materie oggetto della prova scritta e della prova pratica. Ai sensi degli artt. 3 – comma 5 – e 43 – comma 2 – del DPR 220/2001, nel corso della prova orale saranno valutate le conoscenze informatiche e la conoscenza della lingua Inglese.