• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI SALUDECIO, 1 conduttore di macchine operatrici complesse - autista scuolabus

    Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di collaboratore professionale conduttore di macchine operatrici complesse - autista scuolabus categoria B/3, a tempo indeterminato e pieno, per il servizio ambiente territorio-LL.PP. (GU n.12 del 12-02-2021)

    Requisiti: 
    adempimento dell'obbligo scolastico;
    patente di guida - categoria D;
    CQC- certificato di qualificazione del conducente (abilitazione alla guida professionale di persone); attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento rilasciato al termine di corso specifico finalizzato alla gestione di «piattaforme di lavoro mobili elevabili che operano sia con che senza stabilizzatori» - rif. accordo Stato regioni del 22 febbraio 2012 n. 53/CSR, ai sensi dell'art. 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281;
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Saludecio o inviata per posta raccomandata all'indirizzo - Comune di Saludecio - p.zza Santo Amato Ronconi n. 1 - 47835 - Saludecio (RN)
    PEC comune.saludecio@legalmail.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio segreteria del Comune di Saludecio - tel. 0541/869703- 869705.
    www.comunesaludecio.it
    Prove d'esame: 
    La selezione si svolgera' per esami secondo il calendario stabilito dalla commissione d'esame secondo le seguenti modalità: una prova scritta anche a contenuto teorico-pratico; una prova pratico attitudinale; una prova orale;
    ---
    In caso di un numero di domande superiori a dieci potrà tenersi una prova preselettiva a discrezione della commissione. La preselezione non concorrerà a determinare la composizione della graduatoria finale.
    ---
    1^ prova – SCRITTA, ANCHE A CONTENUTO PRATICO-ATTITUDINALE La prova, a discrezione della Commissione, potrà consistere in redazione, schemi logici, utilizzo di computer (posta elettronica, internet, scrittura,), macchine calcolatrici, fax, stampanti, scanner, questiti e/o simulazioni di interventi in situazioni definite con riferimento ad uno o più argomenti delle materie d’esame, test a risposta multipla inerenti le medesime situazioni definite o più in generale alle materie d’esame (vd. prova orale), descrizione di attrezzi, mezzi tecnici, macchine operatrice complesse, mezzi di trasporto, oltre a strumentazioni tecnologiche inerenti le mansioni relative al profilo professionale e le relative procedure di utilizzo con particolare riguardo alle norme sulla sicurezza.
    ---
    2^ prova – PRATICO-ATTITUDINALE La prova, potrà consistere nella realizzazione di manufatti edili o nella conduzioni di opere manutentive del patrimonio di piccola entità; nella descrizione e illustrazione di macchinari e attrazzature e/o delle loro schede tecniche; nell’utilizzo di attrezzi, mezzi tecnici, macchine operatrice complesse, mezzi di trasporto, oltre a strumentazioni tecnologiche inerenti le mansioni relative al profilo professionale; .
    ---
    3^ prova – ORALE
    La PROVA ORALE verterà sulle seguenti materie (tutte le normative citate si intendono riferite al testo vigente al momento dell’espletamento delle prove):
    • Attuazione art. 1 L.n. 123/2007 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro – D.lgs. n. 81/2008 – in particolare Titolo II, Titolo III, Titolo IV, Titolo V e Titolo VI;
    • Codice della Strada e relativo regolamento di attuazione;
    • Esecuzione (analisi descrittiva) di interventi di manutenzione tecnico manuale di tipo specialistico nel patrimonio comunale (aree verdi, parchi e giardini, fabbricati, strade e parcheggi ecc.);
    • Utilizzo, conduzione e manutenzione (descrizione) di macchine operatrici complesse;
    • Ordinamento degli Enti locali (D.Lgs 267/2000) conoscenza di base sugli organi dell’ente locale e sul loro funzionamento, poteri dirigenziali (o dei responsabili di posizione organizzativa);
    • Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR 16 aprile 2013, n. 62) e Obblighi del dipendente-Codice disciplinare di cui agli artt. 57-63, CCNL 21/05/2018;
    • Nozioni base di Informatica;
    • Conoscenza della lingua straniera – inglese (conoscenza di base).