• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CASTIONE DELLA PRESOLANA, 1 poliziotto municipale

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per l'area polizia locale e annona. (GU n.12 del 12-02-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    16/03/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Possesso di patente di guida di categoria B
    - Essere in possesso dei requisiti previsti all’art. 5, comma 2, della legge 7/3/1986, n. 65 per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza
    - Possesso di Diploma di Scuola Secondaria di 2° grado (ex scuola media superiore).
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Castione della Presolana con sede in Piazza Roma, 3 – 24020 Castione della Presolana (BG)
    PEC comune.castionedellapresolana@cert.legalmail.it
    Contatta l'ente: 
    Area affari generali – Ufficio Segreteria e URP in Piazza Roma, 3 - 24020 Castione della Presolana (Bg) Tel + 39 0346 60017 – info@comune.castione.bg.it / comune.castionedellapresolana@cert.legalmail.it
    www.comune.castione.bg.it
    Prove d'esame: 
    Le materie su cui verterà la selezione sono le seguenti:
    • Nozioni di diritto costituzionale;
    • Nozioni di diritto penale e procedura penale;
    • Elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento all’ordinamento del Comune e alla normativa sul procedimento amministrativo;
    • Ordinamento degli Enti Locali;
    • Ordinamento, ruolo e funzioni della Polizia Locale: legislazione nazionale e regionale;
    • Codice della Strada, relativo regolamento di esecuzione ed attuazione e norme sul rilievo tecnico-giuridico degli incidenti della strada;
    • Legislazione nazionale e regionale in materia urbanistica, edilizia, ambientale e commerciale;
    • Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni e nozioni del testo unico del pubblico impiego (D. Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.);
    • Nozioni in materia di reati dei pubblici ufficiali contro la Pubblica Amministrazione;
    • Nozioni sulla disciplina dell’amministrazione digitale;
    • Nozioni in materia di anticorruzione e trasparenza (L. n. 190/2012 – D. Lgs. 33/2013 e s.m.i.);
    • Nozione sul Codice dei contratti pubblici (D. Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.);
    • Nozioni sul Codice della protezione dei dati personali (D. Lgs. 196/2003 e s.m.i. e Regolamento UE 679/2016).
    Durante la prova orale verrà inoltre accertato:
    • il livello di conoscenza del candidato dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse anche a livello tecnico;
    • il livello di conoscenza della lingua inglese.
    ---
    Eventuale prova preselettiva
    L’Amministrazione, nel caso in cui i candidati ammessi risultassero superiori a 20 unità, potrà procedere ad una prova preselettiva consistente in un test a risposta multipla (n. 30 domande), sulle materie d’esame sopra indicate e/o test psico-attitudinali.
    ---
    Le prove di esame consistono in due prove scritte, di cui una a contenuto teorico-pratico, ed in una prova orale.
    ---
    La prova a contenuto teorico-pratico, sulle materie già oggetto della prima prova scritta, potrà consistere nella redazione di schemi di atti amministrativi, o nella simulazione e risoluzione di casi pratici, o nell’esame di specifiche tematiche organizzativo – gestionali inerenti l’area di assegnazione. Tale prova si intende superata con il conseguimento di un punteggio non inferiore a 21/30.
    ---
    La prova orale consiste in un colloquio interdisciplinare sulle materie d’esame.
    La prova orale si considera superata ove il concorrente abbia ottenuto una votazione di almeno 21/30.