• Accedi • Iscriviti gratis
  • Politecnico di Torino , Ammissione ai corsi di dottorato di ricerca - XXXVII ciclo

    Ammissione ai corsi di dottorato di ricerca - XXXVII ciclo

    (GU n.11 del 9-2-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    66
    Scadenza: 
    13/05/2021
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    Saranno ammessi al concorso solamente i candidati che risultino in possesso dei seguenti requisiti di ammissione. La mancanza di uno dei requisiti previsti comporta l’esclusione dal presente concorso:
    - Candidati con titolo accademico di secondo livello conseguito in Italia Laurea magistrale conseguita con votazione minima 95/110 oppure Laurea magistrale da conseguire entro le scadenze indicate nel precedente comma 1 lettera b), purché il candidato abbia una media degli esami sostenuti durante il percorso della Laurea magistrale pari almeno a 25/30. In tal caso la Laurea magistrale dovrà essere conseguita con una votazione finale minima di 95/110, pena la non ammissione al dottorato

    Candidati con titolo accademico di secondo livello conseguito all’estero e riconosciuto idoneo - GRE® General Test in corso di validità, già in possesso alla scadenza di presentazione della domanda. Per il titolo accademico si veda comma 4 del presente articolo.
    Dove va spedita la domanda: 
    unicamente attraverso la procedura telematica Apply@polito, accessibile dalla homepage del sito del Politecnico di Torino http://www.polito.it
    https://apply.polito.it/
    http://dottorato.polito.it/it/bando_di_concorso
    Contatta l'ente: 
    Eventuali richieste di informazioni potranno essere inoltrate via mail all''indirizzo  scudo@polito.it  oppure attraverso il Servizio di Assistenza Ticketing accessibile con modalità dettagliate alla pagina   https://didattica.polito.it/segreteria/contatta/it/Dottorato_perfezion_specializz. html  dove sono altresì disponibili le risposte alle domande più frequenti (FAQ). Considerato l'elevato numero di domande ricevute in prossimità delle scadenze indicate dal bando (così vale anche per le scadenze di fermo posto e immatricolazione), si invitano i candidati ad inviare eventuali domande con congruo anticipo.
    Prove d'esame: 
    La valutazione di idoneità dei candidati per l’ammissione al corso di dottorato scelto ha ad oggetto le motivazioni, la preparazione, la capacità e la professionalità del candidato e la sua predisposizione alla ricerca scientifica desumibili dall’esame della documentazione allegata alla domanda di partecipazione e dal colloquio.