• Accedi • Iscriviti gratis
  • ASL To 4 di Chivasso , 2 dirigente medico, disciplina di oftalmologia

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di posti di dirigente medico, disciplina di oftalmologia, per talune aziende sanitarie. (GU n.10 del 5-2-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    07/03/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) laurea in medicina e chirurgia;
    b) specializzazione nella disciplina o medici in formazione specialistica iscritti a partire dal terzo anno del corso di formazione specialistica, nella disciplina del concorso, ovvero, in disciplina riconosciuta equipollente
    c) iscrizione al rispettivo albo dell’ordine dei medici chirurghi con dichiarazione sostitutiva contenente tutti gli elementi identificativi
    Dove va spedita la domanda: 
    on line sul sito https://aslto4.iscrizioneconcorsi.it/
    Contatta l'ente: 
    Settore Concorsi dell'ASL TO4 - via Po n. 11- Chivasso (TO) dal lunedi' al venerdi' dalle 9,00 alle 12,00 al numero tel. 011/9176299.
    Prove d'esame: 
    1. prova scritta: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa;
    2. prova pratica: su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso (la prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto);
    3. prova orale: sulle materie inerenti alla disciplina a concorso, nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire.
    Il diario della prova scritta verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4^ serie speciale “Concorsi ed esami” non meno di quindici giorni prima dell’inizio delle prove medesime, ovvero, in caso di numero esiguo di candidati, verrà comunicato agli stessi, con raccomandata con avviso di ricevimento, non meno di quindici giorni prima dell’inizio delle prove, al recapito indicato nella domanda di partecipazione.