• Accedi • Iscriviti gratis
  • UNIVERSITà DI BERGAMO, 1 amministrativo

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di categoria D, a tempo indeterminato e pieno, area amministrativa-gestionale. (GU n.8 del 29-01-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    01/03/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di Laurea (DL) V.O. conseguito secondo le modalità precedenti all’entrata in vigore del D.M. 509/1999 e s.m.i. ovvero Laurea (L) o Laurea specialistica (LS) o Laurea magistrale (LM) o Laurea magistrale a ciclo unico conseguite secondo le modalità previste dal D.M. 509/1999 e dal D.M. 270/2004 e s.m.i.
    Dove va spedita la domanda: 
    Università degli studi di Bergamo - l’ufficio Gestione giuridica - selezioni PTA e Dirigenti e Formazione - Via dei Caniana, n. 2, 24127 Bergamo
    PEC protocollo@unibg.legalmail.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio gestione giuridica - selezioni PTA e dirigenti e formazione della direzione personale, logistica e approvvigionamenti - gestione risorse umane, via dei Caniana n. 2 - 24127 Bergamo - e-mail concorsi.mobilita@unibg.it - tel. 035 2052 876 - indirizzo PEC protocollo@unibg.legalmail.it
    www.unibg.it
    Prove d'esame: 
    Per essere ammessi a sostenere le prove d’esame, ivi inclusa l’eventuale preselezione, i candidati dovranno essere muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità.
    ---
    Il candidato dovrà dimostrare di possedere specifiche competenze e conoscenze nei seguenti ambiti:
     normativa in materia pensionistica, con specifico riferimento alla Gestione Cassa Stato; D.P.R. 1092/73; D.P.R. 1032/73; L. 29/79; D.L. 201/2011 - convertito nella L. 214/2011 – D.L. 4/2019 e successive modificazioni e integrazioni;
     diritto della sicurezza sociale nelle Pubbliche Amministrazioni;
     servizi utili alla pensione, con definizione delle pratiche di riscatto, ricongiunzione e computo
     ricongiunzione, totalizzazione e cumulo dei periodi contributivi;
     ListaPosPA, Uniemens e Nuova Passweb;
     pensione diretta, indiretta, inabilità;
     la posizione assicurativa e la RVPA;
     conoscenze specifiche inerenti la struttura del trattamento economico e previdenziale del personale dipendente, con particolare riferimento al personale docente e ricercatore delle università, al personale Tecnico Amministrativo, Dirigenti, ex lettori e collaboratori linguistici;
     predisposizioni pratiche TFR1 e TFR2 e di TFS;
     liquidazione e riliquidazione delle indennità di buonuscita;
     svolgimento di attività di consulenza diretta alla definizione dell’anzianità maturata, all’accertamento della maturazione del diritto al pensionamento e alla simulazione di calcolo del trattamento di quiescenza e di buonuscita;
     conoscenza del CCNL del comparto Università e della normativa vigente relativa allo stato giuridico dei professori e dei ricercatori universitari e del personale tecnico amministrativo
     legislazione universitaria;
     applicativi informatici più comuni;
     conoscenza della lingua inglese.
    I candidati saranno chiamati a sostenere, nell’ordine:
    - una preselezione (eventuale, secondo le specifiche più avanti riportate);
    - una prova scritta;
    - una prova teorico-pratica;
    - un colloquio.