• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Ferrara , 2 ispettore di polizia locale

    Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di ispettore di polizia locale, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per il Corpo di polizia locale Terre, di cui un posto riservato al personale interno e un posto riservato ai volontari delle Forze armate. (GU n.5 del 19-1-2021)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    18/02/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    possesso di Laurea di primo livello (L) o Laurea Specialistica/Magistrale (LS/LM) o Diploma di laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento
    - possesso della patente di guida di categoria “B” o superiore in corso di validità;
    Dove va spedita la domanda: 
    1. Spedizione a mezzo servizio postale con raccomandata A/R, all’indirizzo: Servizio Organizzazione, programmazione e gestione del personale – via del Podestà, 2 - 44121 Ferrara. Le domande spedite via posta dovranno riportare sulla busta chiusa la dicitura “SELEZIONE PER N. 2 POSTI DI ISPETTORE DI POLIZIA LOCALE – CAT. D/D1 – con le riserve previste dall’Avviso”.
    2. Trasmissione per via telematica Con riferimento a tale sistema di trasmissione, si precisa che, nel rispetto dell’art. 65 del D.Lgs. n. 82/2005, l’istanza di partecipazione alla selezione sarà valida: a) se sottoscritta mediante la firma digitale o la firma elettronica qualificata, il cui certificato è rilasciato da un certificatore accreditato, e trasmessa mediante qualsiasi tipologia di posta elettronica (ordinaria o certificata); b) ovvero, se inviata dal candidato mediante la propria casella di posta elettronica certificata, purché le relative credenziali di accesso siano state rilasciate previa identificazione del titolare e ciò sia attestato dal gestore del sistema nel messaggio o in un suo allegato; c) ovvero, qualora sia trasmessa, anche tramite posta elettronica ordinaria, la scansione dell’originale del modulo di domanda, sottoscritto dal candidato con firma autografa, unitamente alla scansione dell’originale di un valido documento di riconoscimento; Il modulo di domanda, debitamente compilato, deve essere trasmesso all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Ferrara personale.giuridico@cert.comune.fe.it, mediante messaggio avente ad oggetto “SELEZIONE PER N. 2 POSTI DI ISPETTORE DI POLIZIA LOCALE – CAT. D/D1 – con le riserve previste dall’Avviso”.
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni e chiarimenti gli interessati possono rivolgersi al Servizio Organizzazione, programmazione e gestione del personale – U.O. Programmazione, selezione e organizzazione – a mezzo e-mail: organizzazione.personale@comune.fe.it.
    Prove d'esame: 
    La PRIMA prova scritta consisterà in un elaborato a contenuto tecnico-professionale, sugli argomenti indicati nel presente avviso alla voce Materie d’esame, relativo alla stesura di un tema su uno o più argomenti specifici, di una relazione, di uno o più pareri, di quesiti a risposta articolata o sintetica, con lo scopo di accertare le conoscenze e competenze normative e professionali dei candidati nonché le capacità di risolvere correttamente problematiche giuridiche ed affrontare situazioni di grado complesso, nell’ambito del ruolo direttivo messo a selezione e con riferimento alle attività che i medesimi saranno chiamati a svolgere.
    La SECONDA prova scritta consisterà nella stesura di un elaborato a contenuto tecnicoprofessionale, sugli argomenti indicati nel presente avviso alla voce Materie d’esame, volto alla trattazione, anche in forma combinata tra le successive tipologie, di uno o più quesiti a risposta sintetica relativi all’analisi e/o risoluzione di uno o più casi di studio con l’individuazione del corretto percorso operativo, simulazioni di interventi e relative scelte operative e/o procedimenti collocati in uno specifico contesto teorico di riferimento o contenuti similari, nella predisposizione di un provvedimento o di un atto, con lo scopo di accertare la capacità dei candidati di affrontare e risolvere correttamente questioni o situazioni lavorative collegate con le materie d’esame e sarà tesa a valutare le conoscenze, competenze e attitudini professionali dei candidati, con riferimento alle concrete attività che i medesimi saranno chiamati a svolgere.
    PROVA ORALE Nella fase della prova orale, la Commissione è integrata con un esperto in Psicologia del lavoro, per le parti di competenza. La prova orale consiste in un colloquio a contenuto tecnico-professionale che avrà ad oggetto la verifica delle conoscenze e competenze specifiche sulle materie d’esame. La prova orale comprenderà, inoltre, l’accertamento della conoscenza della lingua inglese. In particolare, per verificare il livello di conoscenza della lingua inglese riguardo alla capacità di comprensione e/o alla capacità di espressione, l’accertamento sarà relativo alla cognizione di testi redatti nella lingua inglese ed alla traduzione dalla stessa all’italiano e/o viceversa ovvero mediante il sostenimento di una breve conversazione in lingua. amministrativo

    la data e la sede della preselezione (eventuale) saranno comunicate sul sito internet comunale - all’indirizzo www.comune.fe.it - con un preavviso di almeno 15 giorni consecutivi prima della data fissata.
    le date e le sedi delle prove saranno comunicate sul sito internet comunale - all’indirizzo www.comune.fe.it - con un preavviso di almeno 20 giorni consecutivi.