• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Fidenza, 1 istruttore amministrativo contabile

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo contabile, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per il Comune di Fidenza. (GU n.2 del 08-01-2021)

    Requisiti: 
    - Diploma di scuola secondaria di secondo grado, conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale
    - Patente di guida cat. B in corso di validità
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Fidenza, P.zza Garibaldi n° 1 – 43036 Fidenza (PR)
    PEC protocollo@postacert.comune.fidenza.pr.it.
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Personale e Organizzazione – via Malpeli 49/51– 43036 Fidenza (PR) – tel 0524/517399 (rif. Fedeli Silvia) e tel 0524/517226 (rif. Francesca Iasoni)
    Prove d'esame: 
    1. Preselezione: Sulla base del numero delle domande di partecipazione pervenute, nel caso in cui la Commissione esaminatrice lo ritenga opportuno, può essere effettuata una preselezione e solo i candidati che la supereranno con esito positivo saranno convocati per la prima prova scritta. La preselezione consisterà in una prova scritta sotto forma di quiz a risposta multipla sulle materie d'esame. La prova si intende superata per i candidati che ottengono una valutazione non inferiore a 21/30 e comunque in un numero di candidati non superiori a 30, salvo pari meriti. La preselezione non concorre alla formazione del voto finale di merito.
    2. Prova scritta: La prova potrà consistere nello svolgimento di un elaborato e/o soluzione di quesiti a risposta articolata o sintetica sulle materie di esame e/o nell'individuazione di iter procedurali o percorsi operativi, analisi e/o soluzioni di casi, risoluzione di una o più problematiche con individuazione di iter procedurali e/o percorsi operativi di fattibilità e/o simulazioni di interventi con riferimento alle materie di esame, redazione di provvedimenti giuridico-amministrativi o tecnici, simulazioni di interventi sulle materie di esami.
    3. Prova orale: la prova consisterà in un colloquio individuale di approfondimento delle tematiche previste dal programma di esame, nonché di verifica degli aspetti motivazionali e delle caratteristiche attitudinali del candidato;
    ---
    CONOSCENZE SPECIALISTICHE RICHIESTE:
    • Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs 267/2000);
    • Ordinamento finanziario e contabile degli enti locali, contabilità pubblica, Armonizzazione dei sistemi contabili;
    • Norme generale sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche (D.Lgs. 165/2001);
    • Legge 241/1990 sul procedimento amministrativo;
    • Principali disposizioni relativamente al CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale - D.Lgs 82/2005), Riservatezza dei dati personali (D.Lgs 101/2018), Normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza amministrativa,;
    • Principi in materia di accesso agli atti, accesso civico e generalizzato;
    • Normativa in materia di appalti e contratti (D.Lgs 50/2016);
    • Redazione atti amministrativi;
    • Codice comportamento, diritti e doveri dei pubblici dipendenti;
    • Conoscenze di base della lingua inglese;
    • Buona conoscenza del personale computer e dei principali strumenti informatici, in particolare programma per la videoscrittura e fogli elettronici (pacchetto Office);