• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Ferrara, 2 istruttore amministrativo

    Selezione pubblica, per esami, per la copertura di due posti di istruttore amministrativo, categoria C/C1, a tempo pieno e determinato mediante contratto di formazione e lavoro, di cui un posto riservato al personale volontario delle Forze armate. (GU n.1 del 5-1-2021)

    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    04/02/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato;
    - età compresa tra 18 e 32 anni non compiuti alla data di scadenza del bando
    Dove va spedita la domanda: 
    1. Spedizione a mezzo servizio postale con raccomandata A/R, all’indirizzo: Servizio Organizzazione, programmazione e gestione del personale – via del Podestà, 2 - 44121 Ferrara. Le domande spedite via posta dovranno riportare sulla busta chiusa la dicitura “SELEZIONE PER N. 2 POSTI DI C.F.L. PROFILO “ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO” – CAT. C/C1 (di cui n. 1 posto con riserva ai volontari delle Forze armate)”.
    2. Trasmissione per via telematica Il modulo di domanda, debitamente compilato, deve essere trasmesso all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Ferrara personale.giuridico@cert.comune.fe.it, mediante messaggio avente ad oggetto “SELEZIONE PER N. 2 POSTI DI C.F.L. PROFILO “ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO” – CAT. C/C1 (di cui n. 1 posto con riserva ai volontari delle Forze armate)”.
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni e chiarimenti gli interessati possono rivolgersi al suddetto Servizio Personale – U.O. Programmazione e Organizzazione ai seguenti numeri telefonici: 0532/418408-418419-418421, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e nelle giornate di martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
    Prove d'esame: 
    La selezione sarà articolata in una prova scritta teorico/pratica ed una prova orale. Saranno ammessi alla prova orale solo coloro che avranno superato la prova scritta con un punteggio di almeno 21/30. La prova scritta teorico-pratica consisterà nella stesura di un elaborato, sugli argomenti indicati nel presente avviso alla voce MATERIE D’ESAME, volto alla trattazione di uno o più quesiti a risposta sintetica e nella risoluzione di uno o più casi concreti e/o nella predisposizione di elaborati tecnici con lo scopo di accertare la capacità dei candidati di affrontare e risolvere correttamente questioni collegate con le materie d’esame e sarà tesa a valutare le conoscenze, competenze e attitudini professionali dei candidati, con riferimento alle attività che i medesimi saranno chiamati a svolgere. Si specifica che, alla prova scritta, saranno altresì ammessi direttamente i candidati che, affetti da invalidità uguale o superiore all’80%, avvalendosi del beneficio previsto dall’art. 20, comma 2-bis, della L. 104/92, non abbiamo sostenuto la prova preselettiva (eventuale).

    La prova orale consiste in un colloquio a contenuto tecnico-professionale che avrà ad oggetto la verifica delle conoscenze e competenze specifiche sulle materie d’esame. La prova orale comprenderà, inoltre, l’accertamento della conoscenza della lingua inglese. In particolare, per verificare il livello di conoscenza della lingua inglese riguardo alla capacità di comprensione e/o alla capacità di espressione, l’accertamento sarà relativo alla comprensione di testi redatti nella lingua ed alla traduzione dalla lingua all’italiano e/o viceversa ovvero mediante il sostenimento di una breve conversazione in lingua.

    le date e la sede delle prove saranno comunicate sul sito internet comunale - all’indirizzo www.comune.fe.it - con un preavviso di almeno 20 giorni.