• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI VENEZIA, 22 posti di istruttore direttivo amministrativo

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di ventidue posti di istruttore direttivo amministrativo, categoria D1, con talune riserve. (GU n.96 del 11-12-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    22
    Scadenza: 
    11/01/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Laurea triennale ovvero laurea vecchio ordinamento o specialistica o magistrale.
    - Di essere dipendente a tempo indeterminato del Comune di Venezia in categoria C nel profilo di Istruttore amministrativo in possesso di cinque anni di anzianità nella stessa categoria e profilo nel Comune di Venezia (eventuale – per chi intende beneficiare della riserva per gli interni ai sensi dell’art. 52 comma 1 bis del d. lgs 165/2001);
    Dove va spedita la domanda: 
    https://www.comune.venezia.it/selezioni/home/5
    Contatta l'ente: 
    Servizio Programmazione, Selezione ed Acquisizione del Personale 0412748790 o inviare una mail a ufficioconcorsi@comune.venezia.it
    www.comune.venezia.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    L’Amministrazione si riserva, ai sensi dell’art. 15 del vigente Regolamento sulle Procedure Concorsuali del Comune di Venezia, di procedere ad una preselezione qualora il numero dei candidati superasse le 300 unità. In data 18 gennaio 2021 verranno comunicati ai candidati se la preselezione avrà luogo e il relativo calendario, mediante pubblicazione di apposito avviso all’albo pretorio online e sul sito internet del Comune di Venezia.
    ---
    Le prove scritte verteranno sulle seguenti materie:
    1^ e 2^ prova scritta
    • Elementi di diritto costituzionale;
    • Diritto amministrativo;
    • Ordinamento istituzionale e finanziario-contabile degli enti locali (D.Lgs.n.267/2000);
    • Elementi di diritto civile (ad esclusione del diritto di famiglia- imprese e società- successioni per causa di morte-donazioni);
    • Normativa sulla trasparenza, prevenzione della corruzione e privacy;
    • i contratti della Pubblica Amministrazione
    ---
    Prova orale
    La prova orale verterà sulle materie che formano oggetto della prova scritta ed inoltre:
    • Il rapporto di pubblico impiego e gli obblighi di comportamento del dipendente pubblico;
    • Responsabilità civile, penale, amministrativa, disciplinare e dirigenziale;
    • I reati contro la Pubblica Amministrazione.