• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI VELLETRI, 14 posti di istruttore varie qualifiche

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di nove posti di istruttore amministrativo e di cinque posti di istruttore tecnico, categoria C, a tempo indeterminato e pieno, di cui tre riservati ai volontari delle Forze armate. (GU n.95 del 04-12-2020) Riapertura termini e presentazione domande del concorso pubblico, per esami, per la copertura di cinque posti di istruttore tecnico, di cui quattro per l'anno 2020, con riserva di un posto a favore dei volontari delle Forze armate, ed un posto per l'anno 2022, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.7 del 26-1-2021)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    25/02/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Istruttore Tecnico
    Diploma di Geometra o del Diploma di Perito Industriale
    ---
    Istruttore Amministrativo
    Diploma di Maturità
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Velletri – Ufficio Protocollo – Piazza Cesare Ottaviano Augusto n. 1 – 00049 Velletri
    PEC protocollo@pec.comune.velletri.rm.it
    Contatta l'ente: 
    Dott.ssa Roberta Fabiani - Ufficio Risorse Umane - tel. 0696158279 e-mail: ufficio.personale@comune.velletri.rm.it; pec: ufficio.personale@pec.comune.velletri.rm.it
    www.comune.velletri.rm.it
    Prove d'esame: 
    Istruttore Tecnico
    La prova preselettiva consiste nella risoluzione, entro un termine prefissato della durata massima di 60 minuti, di quesiti a risposta multipla volti alla verifica della conoscenza delle materie d'esame.
    -
    La fase selettiva scritta si articola in due prove scritte e una prova orale.
    -
    Le materie su cui verterà la selezione sono le seguenti:
    • Norme generali sull’Ordinamento degli Enti Locali (decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267);
    • La disciplina del procedimento amministrativo, del diritto di accesso ai documenti amministrativi (Legge 7 agosto 1990, n. 241) e la disciplina in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445);
    • Legislazione statale e regionale in materia di edilizia privata e di urbanistica, con particolare riferimento al D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380;
    • Progettazione, direzione dei lavori, collaudo, valutazione dei costi e contabilità dei lavori pubblici;
    • Cartografia, Topografia ed Estimo;
    • Conoscenza pratiche catastali;
    • Nozioni in materia di tutela dei beni culturali, ambientali e paesistici (D.Lgs 22 gennaio 2004, n. 42)
    • Nozioni in materia di codice dei contratti pubblici (D.Lgs 18 aprile 2016, n. 50);
    • Nozioni di diritto civile, con specifico riferimento ai diritti reali;
    • Nozioni di diritto penale, con specifico riferimento ai reati contro la Pubblica Amministrazione e ai reati in materia urbanistica ed edilizia;
    • Diritti e doveri e responsabilità dei dipendenti pubblici;
    • Nozioni in materia di rapporto di lavoro nel pubblico impiego in generale (D.Lgs 30 marzo 2001, n. 165) e negli enti locali in particolare (C.C.N.L del comparto Funzioni Locali);
    • Nozioni sulla normativa in materia di Prevenzione della corruzione e Trasparenza.
    ---
    Istruttore Amministrativo
    Preselezione eventuale, due prove selettive scritte e una prova orale sulle materie d'esame:
    • Principi generali di Diritto Costituzionale;
    • Elementi di Diritto Amministrativo;
    • Elementi di Diritto Civile;
    • Elementi di diritto Penale, con riferimento, in particolare, ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
    • Ordinamento amministrativo e contabile delle autonomie locali (D.Lgs. 267/2000 e s.m.i.);
    • Principi, strumenti e regole dell'attività amministrativa con particolare riguardo a tipologie e forme degli atti, procedimento amministrativo, privacy, trasparenza e accesso (Legge 241/1990, D.Lgs. 33/2013, D.Lgs. 196/2003 e s.m.i, Reg. UE 679/2016);
    • Principi e nozioni generali in materia di ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche con particolare riferimento al personale dipendente degli Enti Locali (D.Lgs. 165/2001 e s.m.i.);
    • Disposizioni in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000 e s.m.i.);
    • Legislazione in materia di contratti pubblici (D. Lgs. 50/2016, D.Lgs. 56/2017 e sm.i;
    • Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione (L. 190/2012 e s.m.i. );
    • Diritti, doveri e responsabilità del pubblico dipendente, codice di comportamento e codice disciplinare, responsabilità civile, penale, amministrativa e contabile del pubblico dipendente.