• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CERTALDO, 1 istruttore direttivo tecnico

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo tecnico, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.95 del 04-12-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    03/01/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    - Titolo di studio richiesto: Ingegneria edile, 28/S Ingegneria civile, LM-23 Ingegneria civile, LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi, LM-26 Ingegneria della sicurezza.
    - Abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere
    - Essere iscritti all’Albo degli Ingegneri – sez. A – settore “Ingegneria Civile e Ambientale” e essere in possesso dei crediti formativi necessari per l’esercizio della professione
    - Patente cat. B
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Certaldo, Settore Servizi Trasversali, Piazza Boccaccio n.13 - 50052 Certaldo (FI)
    PEC comune.certaldo@postacert.toscana.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Relazioni con il Pubblico ( tel. 0571- 661276) del Comune di Certaldo – Piazza Boccaccio 13 –50052 Certaldo (FI).
    www.comune.certaldo.fi.it
    Prove d'esame: 
    La prova scritta sarà caratterizzata dallo svolgimento di un elaborato o questionario a risposta multipla e/o aperta che consentano al candidato di esprimere la preparazione ed il livello di conoscenza e di approfondimento degli aspetti teorici e dottrinali delle materie d’esame sotto indicate.
    ---
    La prova a contenuto teorico-pratico sarà caratterizzata dall’applicazione pratica delle materie previste per la prova scritta e/o la risoluzione di ipotetiche criticità tecniche che possano insorgere nell’Ente, mediante la stesura di elaborati scritti.
    ---
    La prova orale verterà sulle materie d’esame sotto indicate. Inoltre accertamento della conoscenza delle apparecchiature informatiche e delle applicazioni informatiche più diffuse (editor di testo, motori di ricerca per la navigazione internet, posta elettronica). Conoscenza della lingua straniera inglese.
    ---
    Materie d’esame:
    Per quanto attiene alle materie d’esame si reputa necessaria la conoscenza delle sotto indicate discipline:
     codice dei contratti D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.
     Regolamento di attuazione DPR n. 207/2010 per quanto in Vigore
     D.M. n. 49/2018 Linee guida Direzione dei lavori
     Direttive nazionali (Anac)
     Normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri
     Normativa tecnica in materia di Costruzioni (DM 17/01/2018);
     Linee guida per la valutazione e la riduzione del rischio sismico del patrimonio culturale
     Verifiche strutturali e controllo di sicurezza di edifici esistenti
     Normativa in materia di appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture;
    ---
    Qualora il numero dei candidati ammessi al concorso sia tale da non consentire l’espletamento del concorso in tempi rapidi, la Commissione Giudicatrice potrà, a proprio insindacabile giudizio, far precedere le prove d’esame da una prova preselettiva consistente in quiz a risposta sintetica/multipla sulle materie oggetto delle prove d’esame e/o basati sulla soluzione di problemi in base ai diversi tipi di ragionamento (logico, deduttivo, numero) e/o psicoattitudinali.