• Accedi • Iscriviti gratis
  • UNIVERSITÀ DI TORINO, 1 TECNICO SCIENTIFICO ELABORAZIONE DATI PER IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E BIOLOGIA DEI SISTEMI

    Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di categoria D, a tempo indeterminato, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, per il Dipartimento di scienze della vita e biologia dei sistemi - Laboratorio di anatomia comparata e citologia. (GU n.93 del 27-11-2020)

    Requisiti: 
    Laurea appartenente a una delle seguenti classi:
    L-13 (D.M. 270/04) Scienze Biologiche
    oppure:
    LM-6 (D.M. 270/04) Biologia
    oppure
    Lauree o Lauree Specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e Diplomi di Laurea (Vecchio Ordinamento) previgenti al D.M. 509/99, equiparati alle predette lauree ai sensi di Legge
    Dove va spedita la domanda: 
    Online sul sito web www.unito.it seguendo il percorso: “Università e lavoro – Opportunità ed esperienze di Lavoro – Per lavorare come Tecnico Amministrativo e Dirigente - Selezioni a tempo indeterminato” e secondo le istruzioni ivi specificate.
    Contatta l'ente: 
    Area programmazione organico e reclutamento - reclutamento personale tecnico-amministrativo - tel. 011.670.2768 dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 11,00 e il martedì e il giovedì anche nel pomeriggio, dalle 14,00 alle 15,30, e-mail: concorsi@unito.it
    www.unito.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    In relazione al numero di domande pervenute, l’Amministrazione si riserva di sottoporre i candidati ad una prova preselettiva coerente con il posto messo a selezione, che potrà consistere in test a risposta multipla di logica e di materie previste dal programma di esame.
    ---
    La prima prova scritta verterà sui seguenti argomenti:
    - Principi di funzionamento degli strumenti utilizzati in un laboratorio di colture cellulari
    - Basi teoriche del mantenimento di colture cellulari animali
    - Basi teoriche dell’allestimento di esperimenti con trattamenti farmacologici su cellule in vitro
    - Basi teoriche della misurazione dell’espressione genica e proteica
    - Basi teoriche delle tecniche di colorazione e localizzazione di marcatori neurali su encefali di pesce.
    ---
    La seconda prova scritta a contenuto teorico-pratico consisterà nella descrizione applicativa delle seguenti metodologie:
    - Tecniche di allestimento e mantenimento di colture cellulari animali
    - Protocolli per la valutazione della vitalità e proliferazione cellulare
    - Protocolli per la fissazione e colorazione di colture cellulari e reazioni immunocitochimiche
    - Protocolli per la quantificazione dell’espressione genica tramite Real-Time PCR e delle proteine tramite Western blotting
    - Protocolli per l’allestimento di esperimenti con colture adipocitarie per l’identificazione di composti ad attività obesogena e anti-obesogena
    - Protocolli di fissazione, congelamento, colorazione immunoistochimica e ibridazione in situ su encefali di pesce.
    ---
    La prova orale verterà sugli argomenti delle prove scritte.
    Saranno altresì̀accertate:
    - conoscenza della lingua inglese
    - conoscenza dell’uso dei pacchetti informatici Word, Excel, PowerPoint, Photoshop, SPSS
    - capacità di utilizzare strumenti informatici per la condivisione di documenti on line
    - capacità di organizzare riunioni virtuali per via telematica
    - capacità di svolgere ricerche bibliografiche con motori di ricerca.