• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Inzago , 2 agente di polizia locale

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore polizia locale, di cui un posto riservato prioritariamente ai volontari delle Forze armate. (GU n.92 del 24-11-2020) Rettifica e riapertura dei termini del concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per il settore polizia locale, di cui un posto riservato prioritariamente ai volontari delle Forze armate. (GU n.5 del 19-1-2021)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    19/02/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale.
    - possesso della patente di guida categoria A e B.
    - essere in possesso delle conoscenze base dell’informatica e dell’uso del personale computer;
    - conoscenza di una lingua straniera (inglese o francese).
    Dove va spedita la domanda: 
    1) a mano, presso lo sportello Polifunzionale del Comune di Inzago sito in via Piola 10 ubicato al piano terra durante i giorni e orari di apertura, previo appuntamento telefonico al numero 02- 954398.1;
    2) a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, all’indirizzo anzidetto indicando sulla busta la dicitura “Contiene domanda di partecipazione alla selezione pubblica di n. 2 posti di Agente di Polizia Locale Cat. “C”;
    3) a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Inzago comuneinzago@legalmail.it indicando nell’oggetto: “Domanda di partecipazione alla selezione pubblica di n. 2 posti di Agente di Polizia Locale Cat. C1” ed allegando tutti i documenti sotto indicati.
    Contatta l'ente: 
    Informazioni: ufficio personale - tel. 02-954398209/232 - segreteria@comune.inzago.mi.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione: Qualora il numero dei candidati fosse superiore a 30, le due prove scritte saranno precedute da una prova preselettiva scritta, sulle materie oggetto di prova (quiz a risposta multipla o domande a risposta breve). Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorrerà alla determinazione del punteggio finale.

    Prove d’esame: Gli esami consisteranno in due prove scritte e una orale.
    Prima prova scritta: La prima prova scritta consisterà in quiz a risposta multipla oppure quesiti a risposta sintetica oppure nella redazione di atto o provvedimento inerente le seguenti materie: a) Codice della Strada (D.Lgs. n. 285/1992 e ss.mm.ii.) e relativo regolamento di esecuzione ed attuazione (D.P.R. n. 495/1992 e ss.mm.ii.) e le altre norme sulla circolazione stradale; b) Depenalizzazione e sistema sanzionatorio amministrativo (Legge n. 689/81 e ss.mm.ii.); c) Nozioni di vigilanza sull’attività edilizia, urbanistica ed ambientale; d) Elementi normativi in materia di commercio e di pubblici esercizi con riferimento alla disciplina nazionale e della Regione Lombardia. e) Nozioni sul Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e relativo regolamento d’esecuzione; f) Legge quadro sull’ordinamento della Polizia Municipale (Legge n° 65/1986 e ss.mm.ii.) e disciplina della Polizia Locale (Legge Regione Lombardia); g) Elementi di Diritto Penale, con particolare riferimento alla parte generale del Codice Penale e ai reati contro la Pubblica Amministrazione, la persona e il patrimonio; h) Elementi di Procedura Penale (con particolare riferimento all’attività della Polizia Giudiziaria); i) Elementi di Diritto Amministrativo e Costituzionale; j) Doveri e diritti del pubblico dipendente; k) Responsabilità contabile e disciplinare del pubblico dipendente; l) Codice di comportamento dei Pubblici Dipendenti; m) T.U.E.L. (D. Lgs. 267/00 e s.m.i.); n) Normativa in materia di procedimento amministrativo: semplificazione, trasparenza, accesso, trattamento dei dati personali.
    Seconda prova scritta: La seconda prova scritta verterà sull’elaborazione di un tema aperto o la soluzione di un caso concreto o la redazione di atto o provvedimento sui medesimi argomenti della prima prova scritta.
    Prova orale: La prova orale verterà sugli argomenti delle prove scritte. Nel corso della prova orale sarà altresì accertata la conoscenza della lingua straniera indicata nella domanda di partecipazione e la conoscenza di base dell’uso delle applicazioni informatiche più diffuse (pacchetto Microsoft Office Professional: Word, Excel, Access; gestione posta elettronica e Internet), ai sensi dell’art. 37, comma 1 del D.Lgs. n. 165/2001 modificato dal D.Lgs. n. 75/2017.

    Il calendario delle prove scritte e della prova orale sarà previsto nel rispetto della normativa e delle misure necessarie al contenimento e alla prevenzione dell’emergenza epidemiologica Covid-19 e sarà reso noto tramite apposito avviso pubblicato nella home page del sito del comune di Inzago, all’albo pretorio online e nella sezione “Amministrazione Trasparente” del sito istituzionale.