• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI ORBASSANO, 2 posti di istruttore direttivo amministrativo

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di istruttore direttivo amministrativo, categoria D, a tempo indeterminato e pieno, di cui un posto riservato a favore del personale interno. (GU n.91 del 20-11-2020)

    I fondamenti del diritto amministrativo (Ultima edizione)

    Il Manuale contiene i concetti base del Diritto Amministrativo, del quale al contempo affronta tutti gli aspetti con l’obiettivo di fornire un’inquadratura generale il più completa possibile.

    Ultima versione E-book aggiornato a SETTEMBRE 2019 in formato pdf. Download immediato.

    € 9,90
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    21/12/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Laurea Triennale D.M. 509/1999:
    02 – Scienze dei servizi giuridici
    15 – Scienze politiche e delle relazioni internazionali
    17 – Scienze dell’economia e della gestione aziendale
    19 – Scienze dell’amministrazione
    28 – Scienze economiche
    31 – Scienze giuridiche
    oppure
    Laurea Triennale D.M. 270/2004:
    L-14 – Scienze dei servizi giuridici
    L-16 – Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione
    L-18 – Scienze dell’economia e della gestione aziendale
    L-33 – Scienze economiche
    L-36 - Scienze politiche e delle relazioni internazionali
    oppure
    Laurea Specialistica D.M. 509/1999 (LS):
    22/S – Giurisprudenza
    64/S – Scienze dell’Economia
    70/S – Scienze della Politica
    71/S – Scienze delle pubbliche amministrazioni
    84/S – Scienze economico aziendali
    102/S – Teoria e tecniche della formazione e dell’informazione giuridica
    oppure
    Laurea Magistrale D.M. 270/2004 (LM):
    LM56 – Scienze dell’Economia
    LM62 – Scienze della Politica
    LM63 – Scienze delle pubbliche amministrazioni
    LM77 – Scienze economico aziendali
    LMG01 – Giurisprudenza
    oppure
    Diploma di Laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento universitario:
    Economia e Commercio
    Giurisprudenza
    Scienze dell’Amministrazione
    Scienze Politiche
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Orbassano – Ufficio Protocollo, Piazza Umberto I n. 5 - 10043 Orbassano (TO)
    PEC protocollo@pec.comune.orbassano.to.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio gestione del personale e organizzazione del Comune di Orbassano telefonando ai numeri 011/9036211-271-209, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 o scrivendo all'indirizzo di posta elettronica personale@comune.orbassano.to.it
    www.comune.orbassano.to.it
    Prove d'esame: 
    Gli esami consisteranno nelle seguenti prove:
    • EVENTUALE PROVA PRESELETTIVA
    • 1^ PROVA SCRITTA
    • 2^ PROVA SCRITTA-PRATICA
    • PROVA ORALE
    ---
    1^ PROVA SCRITTA: consisterà nella redazione di un elaborato oppure nella formulazione di quesiti a risposta aperta e/o multipla nelle seguenti materie:
    • Ordinamento degli Enti Locali (Testo Unico n. 267/2000 e s.m.i.);
    • Elementi di diritto costituzionale e amministrativo, con particolare riguardo al procedimento amministrativo, al diritto di accesso agli atti, alla riservatezza dei dati, alla responsabilità civile, penale, amministrativa e contabile del pubblico dipendente;
    • Legislazione in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza amministrativa nella Pubblica Amministrazione (D.Lgs. 190/2012, D.Lgs. 33/2013 e s.m.i.);
    • Elementi di diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica amministrazione;
    • Disciplina dei contratti nella Pubblica Amministrazione (D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.) con particolare riferimento alle procedure di acquisto di beni, servizi, lavori ed alla stipula dei contratti;
    • Disciplina del pubblico impiego (D.Lgs. 165/2001 e s.m.i.).
    ---
    2^ PROVA SCRITTA-PRATICA: consisterà nella redazione di una traccia e/o un tema e/o una relazione e/o uno o più quesiti e/o nella redazione di schemi/atti amministrativi sulle materie della prima prova scritta.
    ---
    PROVA ORALE: consisterà in un colloquio sulle materie d’esame previste per le prove scritte, e sull’accertamento della conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Il colloquio sarà altresì volto ad approfondire la conoscenza dei candidati, ed a valutarne la preparazione e le attitudini in relazione al profilo da ricoprire.