• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Cervia , 1 direttore generale

    Selezione pubblica per la copertura del posto di direttore generale a tempo determinato, per l'Azienda servizi alla persona di Ravenna, Cervia, Russi. (GU n.90 del 17-11-2020)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    07/12/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Titolo di studio: (alternativamente) - Essere in possesso di un Diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento. Sul sito web del Ministero Istruzione Università e Ricerca, area Università>Argomenti>Equipollenze ed equiparazioni tra titoli accademici italiani, sono presenti i provvedimenti normativi contenenti le equipollenze tra titoli accademici del vecchio ordinamento (ante riforma) per la partecipazione ai concorsi pubblici;
    - Essere in possesso di un Diploma di Laurea Specialistica (LS) della classe 509/99 equiparata ad uno dei sopra citati diplomi di laurea del vecchio ordinamento secondo quanto stabilito dal Decreto Interministeriale 09/07/2009 pubblicato sulla G.U. 07/10/2009 n.233;
    - Essere in possesso di un Diploma di Laurea Magistrale (LM) della classe D.M. 270/04, equiparata ad uno dei sopra citati diplomi di laurea del vecchio ordinamento secondo quanto stabilito dal Decreto Interministeriale 09/07/2009 pubblicato sulla G.U 07/10/2009 n. 233;
    Dove va spedita la domanda: 
    http://www.comunecervia.it/comune/amministrazione-trasparente/bandi-di-concorso/bandi-di-concorso-banditi.html
    Contatta l'ente: 
    Comune di Cervia tel. 0544/979325.
    Prove d'esame: 
    La Commissione verifica il possesso da parte dei candidati dell’esperienza pluriennale e della specifica professionalità nelle materie attinenti al profilo dirigenziale richiesto, attribuendo un punteggio da 0 a 100 al curriculum di ciascuno. I candidati che nella valutazione del curriculum otterranno almeno 70 punti saranno ritenuti idonei ed ammessi al colloquio. Per la valutazione del colloquio la Commissione dispone di altri 100 punti.