• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI RIVA PRESSO CHIERI, 1 istruttore contabile

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore contabile, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.89 del 13-11-2020)

    100 Quiz di attualità

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,49
    € 1,99
    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    13/12/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di maturità di Ragioniere e/o Perito Commerciale – titolo equipollente: Analista Contabile e Operatore Commerciale
    - Patente di guida categoria “B”
    Dove va spedita la domanda: 
    COMUNE DI RIVA PRESSO CHIERI – Piazza Parrocchia n° 4 – 10020 RIVA PRESSO CHIERI (TO)
    PEC comune.rivapressochieri@postecert.it
    oppure
    - direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Riva presso Chieri negli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,00; il mercoledì anche il pomeriggio dalle 14,00 alle 16,00)
    Contatta l'ente: 
    Settore personale
    Tel. 011/9469103
    Ufficio Personale
    Tel. 011-9469760 int. 5
    E-mail: ragioneria@comune.rivapressochieri.to.it
    www.comune.rivapressochieri.to.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    In caso di numero di domande superiori a 50 (cinquanta), per motivi di economicità e celerità, verrà effettuata una prova preselettiva ai fini dell’ammissione alla prova scritta, realizzata con test, elaborati sulle materie oggetto delle prove scritte e orali, con risposte multiple predeterminate di cui una sola esatta, da risolvere in un lasso di tempo che sarà determinato e che sarà comunicato prima dell’inizio della prova.
    ---
    La PRIMA PROVA SCRITTA consisterà nello svolgimento di un elaborato e/o nella soluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla e/o in una serie di quesiti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica sulle materie indicate al successivo punto “PROGRAMMA D’ESAME”.
    La SECONDA PROVA SCRITTA sarà una prova a contenuto teorico-pratico consistente nella risoluzione di quesiti, esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di relazioni, atti e/ o provvedimenti nelle materie indicate al successivo punto “PROGRAMMA D’ESAME”.
    PROVA ORALE Colloquio sulle materie delle prove scritte e sulle regole fondamentali della comunicazione, sia interna che verso l’esterno. In sede di esame orale il candidato sarà altresì sottoposto all’accertamento della conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.
    ---
    PROGRAMMA D’ESAME
    - Ordinamento delle autonomie locali con particolare riferimento alle disposizioni in materia di finanza locale e programmazione economico-finanziaria, ai controlli amministrativi – finanziari e al controllo di gestione e alla fiscalità locale;
    - Elementi di ragioneria generale applicata agli enti locali, elementi di scienza delle finanze e di diritto tributario e commerciale;
    - Normativa in materia di armonizzazione contabile;
    - Principi contabili applicati: programmazione, contabilità finanziaria, contabilità economico patrimoniale, bilancio consolidato;
    - Normativa IVA, liquidazioni, dichiarazioni e versamenti;
    - Legislazione vigente in materia di personale Enti Locali;
    - Trattamento Economico, fiscale e previdenziale dei rapporti di lavoro dipendente e non dipendente;
    - Diritto costituzionale, degli enti locali e amministrativo con particolare riguardo al procedimento amministrativo, al diritto di accesso agli atti, alla tutela della privacy, alla prevenzione della corruzione e alla trasparenza.