• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CHIAVARI, 1 funzionario tecnico esperto in protezione civile

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di funzionario tecnico - esperto in protezione civile, categoria D. (GU n.89 del 13-11-2020)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    28/11/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Titoli di studio ammessi
    DIPLOMA DI LAUREA IN INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
    DIPLOMA DI LAUREA IN PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA
    DIPLOMA DI LAUREA IN PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, URBANISTICA E AMBIENTALE
    DIPLOMA DI LAUREA IN SCIENZE AMBIENTALI
    DIPLOMA DI LAUREA IN SCIENZE FORESTALI E SCIENZE FORESTALI E AMBIENTALI
    DIPLOMA DI LAUREA IN SCIENZE GEOLOGICHE
    LAUREA SPECIALISTICA 38/S
    LAUREA SPECIALISTICA 54/S
    LAUREA SPECIALISTICA 82/S
    LAUREA SPECIALISTICA 74/S
    LAUREA SPECIALISTICA 85/S
    LAUREA SPECIALISTICA 86/S
    LAUREA MAGISTRALE LM-35
    LAUREA MAGISTRALE LM-26
    LAUREA MAGISTRALE LM-48
    LAUREA MAGISTRALE LM-75
    LAUREA MAGISTRALE LM-73
    LAUREA MAGISTRALE LM-74
    LAUREA MAGISTRALE LM-79
    LAUREA TRIENNALE L-21 SCIENZE DELLA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, URBANISTICA, PAESAGGISTICA E AMBIENTALE
    LAUREA TRIENNALE L-32 SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E LA NATURA
    LAUREA TRIENNALE L-34 SCIENZE GEOLOGICHE
    Dove va spedita la domanda: 
    https://sportello.comune.chiavari.ge.it/bandi-concorso
    Contatta l'ente: 
    Settore 1 - Organizzazione, politiche istituzionali e delle relazioni esterne - Ufficio gestione risorse umane - piazza N. S. dell'Orto, 1 tel. 0185/365235 - 0185/365269.
    www.comune.chiavari.ge.it
    Prove d'esame: 
    PROVA PRESELETTIVA
    Nel caso in cui le domande di ammissione al concorso siano superiori a 50, le prove di esame potranno essere precedute, a giudizio della Commissione Esaminatrice, da una preselezione. Nel caso di esperimento della preselezione, saranno ammessi alle prove scritte i primi 50 classificati ed i pari merito. In ogni caso, qualora fosse presente alla preselezione un numero di candidati inferiore o uguale 50, la stessa non avrà luogo e tutti i candidati presenti saranno ammessi alle successive prove.
    ---
    Le prove scritte saranno volte ad accertare il possesso delle competenze proprie della professionalità ricercata e potranno consistere nella redazione di un elaborato, di un progetto, nella formazione di schemi di uno o più atti amministrativi o tecnici oppure da più quesiti a risposta multipla con risposte già predefinite o da quesiti a risposta sintetica e verteranno sulle conoscenze tecniche, capacità organizzative e competenze attitudinali di cui alla sezione “COMPETENZE PROFESSIONALI RICHIESTE” lett. a) b) e c) del bando.
    ---
    Prova orale
    - approfondimento delle esperienze e conoscenze tecniche, delle capacità organizzative e delle competenze attitudinali di cui alla sezione “COMPETENZE PROFESSIONALI RICHIESTE” lett. a) b) e c) del bando, e delle motivazioni al ruolo nonché l’attitudine all’espletamento delle funzioni.