• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI ACI SANT'ANTONIO, 2 posti di istruttore amministrativo

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, riservato interamente ai soggetti di cui all'art. 1 della legge n. 68/1999. (GU n.87 del 06-11-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    30/11/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Appartenenza ad una delle categorie di cui all’art. 1 della Legge 12 marzo 1999, n. 68 (con
    esclusione dei soggetti privi di vista e dei soggetti non udenti e/o affetti da mutismo);
    - Iscrizione presso i competenti servizi degli uffici provinciali del lavoro negli elenchi del collocamento obbligatorio di cui all’art. 8 della Legge n. 68/99, nella categoria dei disabili;
    - Possesso del Diploma di Istruzione secondaria di 2° grado di durata quinquennale (esame di maturità).

    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Aci S. Antonio - Settore I- Ufficio Personale, Via Regina Margherita n. 8 - 95025 Aci Sant’Antonio
    PEC: comune-acisantantonio@legalmail.it
    Contatta l'ente: 
    Tel. 095.7010049 e 095.7010013
    www.comuneacisantantonio.gov.it
    Prove d'esame: 
    PROVA SCRITTA: consisterà nella redazione di un elaborato o in una serie di domande a risposta sintetica o da più quesiti a risposta multipla, con un minimo di tre e un massimo di cinque alternative di risposta per accertare le conoscenze del candidato nelle materie di esame.
    ---
    PROVA ORALE: consisterà in un colloquio motivazionale e professionale, volto ad approfondire e valutare la qualità e la completezza delle conoscenze delle materie d’esame, la capacità di cogliere i concetti essenziali degli argomenti proposti, la chiarezza di esposizione, la capacità di collegamento e di sintesi. La prova orale comprende anche domande sul codice di comportamento dei pubblici dipendenti di cui al DPR 16 aprile 2013, n. 62, nonché l’accertamento della conoscenza della lingua Inglese nonché dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse in ambiente MS-Windows (Word, Excel).
    ---
    MATERIE D’ESAME
    Testo unico delle leggi Sull’Ordinamento degli Enti locali (D. Lgs. 267/2000 e ss.mm.ii.);
    - Nozioni di Diritto Costituzionale e Amministrativo;
    - Nozioni di diritto penale;
    - Procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti (L. 241/90 e ss.mm.ii.);
    Normativa regionale sull’ordinamento degli Enti locali (legge regionale 23 dicembre 2000, n. 30 e ss.mm.ii.);
    Disposizioni per i procedimenti amministrativi e la funzionalità dell’azione amministrativa (legge regionale 21 maggio 2019, n. 7);
    Procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti (L. 241/90 e ss.mm.ii.)
    - Normativa in materia di tutela della privacy (D. lgs. 196/2003 e ss.mm.ii., Regolamento (UE) 2016/679 e normativa nazionale di adeguamento);
    - Normativa in materia di anticorruzione (L. 190/2012 e ss.mm.ii.) e trasparenza (D. Lgs. 33/2013 e ss.mm.ii.) e accesso civico;
    - Normativa in materia di protocollo e archivio (protocollo informatico nella pubblica amministrazione);
    Leggi e regolamenti in materia di stato civile, anagrafe della popolazione, elettorale e leva;
    Atti e procedimenti amministrativi;
    - Nozioni di contabilità pubblica, ragioneria generale ed applicata agli enti locali (T.U., D. Lgs. 118/2011 e ss.mm.ii.);
    - Legislazione in materia di appalti (Forniture e servizi);
    Legge sulla Sicurezza sul Lavoro (D. Lgs. 81/2008);
    Responsabilità civili, penale, amministrativa e contabile del pubblico dipendente;
    - Reati contro la pubblica amministrazione;
    - Elementi di base informatica (Pacchetto office);
    Conoscenza della lingua inglese;