• Accedi • Iscriviti gratis
  • Agenzia regionale attività irrigue e forestali della Puglia, 110 posti per vari profili professionali

    Corso-concorso per la copertura di centodieci posti per vari profili professionali a tempo pieno ed indeterminato (GU n.84 del 27-10-2020)

    Requisiti: 
    possesso del seguente titolo di studio per il profilo funzionario amministrativo CAT D/1:  Diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in: Giurisprudenza, Scienze politiche, Economia e commercio, Informatica, Matematica;  ovvero Laurea (L): 31 scienze giuridiche- 28 scienze economiche- 15 scienze politiche e delle relazioni internazionali- 26 scienze e tecnologie informatiche- 32 scienze matematiche rispettivamente dell’area sociale e dell’area scientifica dell’elenco delle classi di laurea di I livello;  ovvero Laurea specialistica (LS) appartenente alle classi: 19/S Finanza, 22/S Giurisprudenza, 64/ S Scienze dell’economia, 70/S Scienze della politica, 71/S Scienze delle pubbliche amministrazioni, 23/S Informatica, 45/S Matematica, 50/S Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria  ovvero Laurea Magistrale (LM) appartenente alle classi: LMG/01 Giurisprudenza, LM-16 Finanza, LM-56 Scienze dell’economia, LM-62 Scienze della politica, LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni, LM-18 Informatica LM-66 Sicurezza informatica, M-40 Matematica, LM-44 Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria;  ovvero altra laurea per intervenuta equipollenza ai sensi delle norme vigenti.

    - possesso del seguente titolo di studio per il profilo funzionario tecnico CAT D/1:  diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in: Scienze e tecnologie agrarie - indirizzo agrario - vegetale, Scienze e tecnologie agrarie, Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria gestionale, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Scienze forestali, Scienze forestali e ambientali, Scienze statistiche ed economiche;  ovvero Laurea (L): 20 scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali- 4 scienze dell’’architettura e dell’ingegneria civile- 8 ingegneria civile ed ambientale- 10 ingegneria industriale- 27 scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura- 37 scienze statistiche dell’area scientifica dell’elenco delle classi di laurea di I livello;  ovvero laurea specialistica (LS) appartenenti alle classi:7/S Biotecnologie agrarie, 3/S Architettura del paesaggio,4/S Architettura e ingegneria edile, 28/S Ingegneria civile, 34/S Ingegneria gestionale, 38/S Ingegneria per l'ambiente e il territorio, 74/S Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali, scienze geologiche, 86/S Scienze geologiche 85/S Scienze geofisiche, 91/S Statistica economica, finanziaria ed attuariale;  ovvero Laurea magistrale (LM) appartenenti alle classi: LM-7 Biotecnologie agrarie,LM-3 Architettura del paesaggio, LM-4 Architettura e ingegneria edile architettura, LM-23 Ingegneria civile LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi LM-26 Ingegneria della sicurezza ,LM-31 Ingegneria gestionale, LM 35 Ingegneria per l'ambiente e il territorio, LM-73 Scienze e tecnologie forestali ed ambientali,LM-74 Scienze e tecnologie geologiche LM-79 Scienze geofisiche, LM-82 Scienze statistiche LM-83 Scienze statistiche attuariali e finanziarie;  ovvero altra laurea per intervenuta equipollenza ai sensi delle norme vigenti;

    - possesso del seguente titolo di studio per il profilo di istruttore amministrativo CAT C/1
     diploma di scuola secondaria di secondo grado; - possesso del seguente titolo di studio per il profilo di istruttore tecnico CAT C/1
     diploma scuola secondaria di secondo grado di geometra, diploma di perito agrario, diploma di perito industriale o equipollenti; - possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado per la categoria B/3;
    Dove va spedita la domanda: 
    a) La domanda di ammissione potrà essere presentata direttamente all’Ufficio protocollo dell’Agenzia Regionale attività irrigue e forestali- ARIF-, mediante consegna a mano, in busta chiusa, nei seguenti orari: 09:00-13:00 dal lunedì al venerdì, o spedita a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo@pec.arifpuglia.it
    b) La domanda dovrà pervenire entro il termine perentorio di cui al precedente comma 1, anche nel caso di consegna a mano. Non saranno prese in considerazione le istanze non pervenute all’Amministrazione entro il termine suindicato. Il recapito oltre il termine indicato rimane, quindi, ad esclusivo rischio del mittente. A tal fine farà fede unicamente il protocollo di ricezione mediante consegna a mano o la ricevuta di consegna nel caso di trasmissione a mezzo pec;
    c) Nel caso di invio telematico, da una casella di posta elettronica certificata alla casella di posta elettronica certificata protocollo@pec.arifpuglia.it,
    Contatta l'ente: 
    e-mail: concorsiarif@arifpuglia.it
    Prove d'esame: 
    1. La selezione dei candidati sarà effettuata da apposita Commissione nominata con successivo provvedimento.
    2. Per l’accertamento della conoscenza della lingua inglese e delle più diffuse applicazioni informatiche la commissione potrà essere integrata da esperti nelle materie oggetto di concorso.
    3. La selezione consisterà in un corso concorso.