• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Cassano Magnago, 1 geometra

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di geometra, categoria C1, a tempo pieno ed indeterminato, per le aree tecniche. (GU n.82 del 20-10-2020)

    Riapertura dei termini del concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di geometra, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.100 del 29-12-2020)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    28/01/2021
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    – diploma di Geometra rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato;
    diploma di Laurea in Architettura o in Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Ingegneria EdileArchitettura o Ingegneria per l’Ambiente e il territorio o Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale (vecchio ordinamento);
    – Laurea Triennale in Scienze dell’Architettura e dell’Ingegneria Edile, Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale, Ingegneria Civile e Ambientale; – Laurea Triennale in Scienze dell’Architettura, Scienze e Tecniche dell’Edilizia, Scienze della Pianificazione Territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale, Ingegneria Civile e Ambientale;
    – Laurea Specialistica in Architettura e Ingegneria Edile, Ingegneria Civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale;
    – Laurea Magistrale in Architettura e ingegneria edile-architettura, Ingegneria Civile, Ingegneria dei sistemi edilizi, Ingegneria della Sicurezza, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale.
    - possesso della patente di guida di categoria “B”;
    - conoscenza della lingua inglese (scritta e parlata);
    - conoscenza informatica di base.
    Dove va spedita la domanda: 
    1. direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune (per gli orari di apertura al pubblico, si rinvia al sito internet del Comune, alla pagina “Orari e telefoni uffici” nella sezione “Uffici e servizi”);
    2. spedita con raccomandata con avviso di ricevimento: Comune di Cassano Magnago – via Volta 4 – 21012 Cassano Magnago VA. In caso di recapito postale, per la data di ricevimento farà fede il timbro postale di partenza, ma la domanda si considera fuori termine, quando la medesima perverrà al protocollo comunale decorsi cinque giorni dalla scadenza del termine di presentazione sopra indicato.
    3. inviata all’indirizzo pec del Comune: protocollo.comune.cassanomagnago@pec.regione.lombardia.it. Si precisa che farà fede la data e l’ora di ricezione alla casella di posta elettronica certificata del Comune di Cassano Magnago. Eventuali e-mail trasmesse da caselle di posta elettronica non certificata non saranno accettate dal server.
    Contatta l'ente: 
    Per chiarimenti ed informazioni, ritiro di copia del bando e schema della domanda, i concorrenti potranno rivolgersi al Servizio Personale – Area Risorse (Tel. 0331 283.315, e-mail mcatalano@cassano-magnago.it) nei seguenti orari dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 ed il martedì anche dalle ore 16.30 alle ore 17.30 o consultando il sito internet del Comune www.cassano-magnago.it alla pagina “Amministrazione Trasparente”, sezione “bandi di concorso”.
    Prove d'esame: 
    Le prove d’esame si svolgeranno presso la sede municipale, e/o altra sede idonea, preventivamente individuata, che si intenderà comunicata mediante pubblicazione all’Albo Pretorio e sul sito Internet del Comune (www.cassano-magnago.it). Qualsiasi comunicazione relativa alla selezione (diario delle prove, sede di svolgimento, risultati, ammissione/esclusione dei candidati, etc.), verrà effettuata esclusivamente mediante pubblicazione all’Albo Pretorio e sul sito Internet del Comune (www.cassano-magnago.it) alla sezione “Amministrazione Trasparente”, alla voce “bandi di concorso”. Tale comunicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti. Sarà esclusivamente cura dei/delle candidati/e verificare il sito internet o l'Albo pretorio on line del Comune, per conoscere le comunicazioni inerenti la selezione. La mancata presentazione ad una qualsiasi prova equivale a rinuncia al concorso.

    Le prove d’esame consisteranno in due prove scritte (delle quali una a contenuto pratico) ed in un colloquio orale come di seguito indicato:
     una prova scritta a contenuto teorico. Consisterà nello svolgimento di un questionario a risposta multipla oppure domande a risposta sintetica, sulle materie indicate al paragrafo “Materie d’esame”.
     una prova scritta a contenuto pratico. Stesura di un provvedimento amministrativo in materia di edilizia, urbanistica e/o lavori pubblici e redazione degli elaborati relativi facendo uso di strumenti elettronici (anche di disegno), con sviluppo su supporto cartaceo del prodotto finale. La prova potrà accertare anche la conoscenza da parte dei candidati del software necessario al lavoro d’ufficio: gestore di database e gestione di immagini ( Word, Excel, Access, Autocad). 
    una prova orale (colloquio).