• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CESATE, 1 geometra

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di geometra, categoria C, a tempo indeterminato e pieno, per il servizio programmazione, gestione e controllo lavori pubblici. (GU n.81 del 16-10-2020) Rettifica scadenza bando al 30 dicembre 2020 (GU n.94 del 1-12-2020)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    30/12/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    Titolo di studio: uno dei seguenti diplomi, rilasciato da Istituto Statale o legalmente riconosciuto:
    • diploma di maturità tecnica di Geometra o di Perito Edile;
    • diploma di istruzione tecnica in Costruzioni, Ambiente e Territorio ( C.A.T.)
    I diplomi conseguiti all’estero devono essere riconosciuti equipollenti al corrispondente titolo di studio.
    Ovvero possesso di uno dei seguenti titoli superiori cosiddetti assorbenti:
    Laurea di primo livello (L) appartenente a una delle seguenti classi dell’attuale ordinamento universitario (D.M. 270/04):
    1) classe L-7 - “Lauree in ingegneria civile e ambientale”;
    2) classe L-17 - “Lauree in scienze dell’architettura”;
    3) classe L-21 - “Lauree in scienze della pianificazione territoriale, urbanistica,
    paesaggistica e ambientale”;
    4) classe L-23 - “Laurea in Scienze e tecniche dell’edilizia”
    5) classe L-32 - “Lauree in scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura”;
    Dove va spedita la domanda: 
    Online mediante accesso al sito del Comune – sezione Servizi on line o al seguente link: https://procedimenti.comune.cesate.mi.it/hrd/moduli-ufficio
    Contatta l'ente: 
    Ufficio personale del Comune di Cesate - tel. 02/99471227/228.
    www.comune.cesate.mi.it
    Prove d'esame: 
    La prova preselettiva eventuale consiste in una serie di domande a risposta multipla relativa alle materie concorsuali, secondo quanto deciso dalla Commissione giudicatrice.
    ---
    Gli esami consisteranno in due prove scritte di cui una a contenuto teorico-pratico, ed una prova orale sulle seguenti materie:
    Materie di esame con indicazione delle principali norme di riferimento
    - Ordinamento giuridico ed amministrativo degli enti locali (D. Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii);
    - Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 62/2013);
    - Normativa in materia di procedimento amministrativo: semplificazione, trasparenza, accesso agli atti, trattamento dei dati personali (L. n. 241/90, D.P.R. n. 445/2000; D. Lgs. n. 196/2003, D. Lgs. n. 33/2013, D. Lgs. n. 97/2016, Regolamento UE n. 1724/2018);
    - Codice dei contratti pubblici (D. Lgs. 50/2016 e s.m.i.);
    - Progettazione, contabilità e collaudo di lavori pubblici;
    - Espropriazioni;
    - Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
    - Conoscenze di programmi informatici di base e della lingua inglese.