• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI BORGO VAL DI TARO, 1 istruttore amministrativo

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.81 del 16-10-2020)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    19/11/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di scuola media superiore
    Patente cat. B
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Borgo Val di Taro - Servizio Personale – P.zza Manara n. 6 – 43043 Borgo Val di Taro (PR)
    PEC protocollo@postacert.comune.borgo-val-di-taro.pr.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio Affari del Personale del Comune di Borgo Val di Taro – tel. 0525921711.
    www.comune.borgo-val-di-taro.pr.it
    Prove d'esame: 
    Le prove di selezione, miranti all’accertamento delle conoscenze e delle attitudini dei candidati per l’espletamento delle mansioni, consisteranno in una prova scritta a contenuto teorico e/o pratico e una prova orale, quest’ultima comprendente anche l’accertamento della conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.
    ---
    La prove a contenuto teorico e/o pratico e orale verterà sulle seguenti materie:
    - Codice dei Contratti Pubblici (d.lgs 50/2016 e ss.mm.iii.);
    - DPR 445/2000 e s.m.i. – Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa;
    - Norme in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti;
    - Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (d.lgs. 267 / 2000 e s.m.i.);
    - Normativa in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (.lgs. 81/2008 e s.m.i.);
    - Norme i sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della amministrazioni pubbliche (d.lgs. 165/2001 e s.m.i.);
    - Regolamento UE in materia di protezione dei dati personali;
    - Codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
    - Utilizzo delle piattaforme di mercato elettronico;
    - Conoscenze e applicazioni informatiche più diffuse (Microsoft, Word, Excel);
    - Conoscenza della lingua inglese.