• Accedi • Iscriviti gratis
  • ASP del Forlivese di Predappio , 1 funzionario tecnico

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di funzionario tecnico addetto al servizio patrimonio e alla sicurezza con funzioni di responsabile del servizio di prevenzione e protezione, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.80 del 13-10-2020)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    12/11/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    a) Architettura e Ingegneria edile (classe 4/S o LM-4, 3/S o LM-3); Ingegneria civile (classe 28/S o LM-23); Ingegneria dei sistemi edilizi (LM-24); Ingegneria della sicurezza (LM 26); ovvero titoli equiparati di cui all'allegato “Tabella di equiparazione DL-LS-LM” del Decreto Interministeriale 9/07/2009; qualora il candidato abbia conseguito il titolo di studio all’estero dovrà possedere ed allegare alla domanda il relativo decreto di equiparazione rilasciato dalla competente autorità.
    b) abilitazione all’esercizio della professione;
    c) iscrizione all'Albo dell'Ordine degli Ingegneri.
    d) essere in possesso della patente di guida categoria B o superiore;
    Dove va spedita la domanda: 
    - consegna a mano in busta chiusa ad ASP del Forlivese - Servizio Gestione Risorse Umane – Via Piccinini nr. 66 Predappio Alta (FC).- entro il termine di scadenza del bando, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30. La busta dovrà recare la dicitura “Domanda per la partecipazione al bando di concorso pubblico per la selezione per esami per la copertura di n. 1 posto di “Funzionario Tecnico addetto al Servizio Patrimonio e alla Sicurezza con funzioni di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione - RSPP – categoria giuridica D - a tempo pieno e indeterminato presso Asp del Forlivese”.
    - a mezzo del servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: ASP del Forlivese - Servizio Gestione Risorse Umane – Via Piccinini nr. 66 Predappio Alta (FC). La busta deve contenere un’unica domanda di partecipazione, in caso contrario l’Azienda non risponde di eventuali disguidi che ne potrebbero derivare. La busta inoltre dovrà recare la dicitura “Domanda per la partecipazione al bando di concorso pubblico per la selezione per esami per la copertura di n. 1 posto di “Funzionario Tecnico addetto al Servizio Patrimonio e alla Sicurezza con funzioni di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione - RSPP – categoria giuridica D - a tempo pieno e indeterminato presso Asp del Forlivese”.
    - invio tramite utilizzo della posta elettronica certificata (PEC), entro il termine di scadenza del bando, in un unico file in formato pdf (o p7m se firmato digitalmente) che comprenda la domanda di partecipazione, il curriculum, eventuali allegati utili alla valutazione e copia di documento valido di identità personale del candidato. La domanda va inoltrata all’indirizzo PEC aspforlivese@nexinpec.it; l’oggetto del messaggio dovrà contenere la dicitura “Domanda per la partecipazione al bando di concorso pubblico per la selezione per esami per la copertura di n. 1 posto di “Funzionario Tecnico addetto al Servizio Patrimonio e alla Sicurezza con funzioni di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione - RSPP – categoria giuridica D - a tempo pieno e indeterminato presso Asp del Forlivese“
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni, rivolgersi al «Servizio risorse umane, affari generali, organizzazione e pianificazione» di Azienda servizi alla persona del forlivese dal lunedi' al venerdi' dalle ore 11,00 alle ore 13,00 al n. 0543.1900837 o inviare e-mail all'indirizzo: personale@aspforlivese.it
    Prove d'esame: 
    Programma di esame: Normativa sull'ordinamento delle autonomie locali; Nozioni sul procedimento amministrativo e sul diritto di accesso ai documenti amministrativi. Normativa di Diritto Amministrativo e Costituzionale; Nozioni in materia di tutela della riservatezza dei dati personali; Nozioni sui reati commessi dai pubblici ufficiali con la Pubblica Amministrazione; Nozioni sul rapporto di pubblico impiego; Legislazione urbanistica nazionale e regionale; Legislazione in materia di edilizia pubblica e privata; Legislazione in materia di lavori pubblici; Codice dei contratti pubblici; Legislazione in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro; Legislazione in materia di Accreditamento e Autorizzazione al Funzionamento delle strutture socio – assistenziali; Conoscenza dei sistemi operativi Windows, dei principali software applicativi (word processing; fogli elettronici; database). Conoscenza Lingua Inglese.ù

    1° Prova (scritta): Avrà ad oggetto lo svolgimento di un elaborato o risoluzione di quesiti a risposta sintetica su una o più delle materie oggetto della prova di esame;
    2° Prova (scritta): Avrà ad oggetto la redazione e/o lo svolgimento di un elaborato a contenuto teorico pratico sulle seguenti materie: Legislazione urbanistica nazionale e regionale; Legislazione in materia di edilizia pubblica e privata; Legislazione in materia di lavori pubblici;
    3° Prova (orale): La prova orale verterà su un colloquio nelle materie delle prove scritte nonché dalla valutazione della conoscenza dei rischi “in sanità”, delle misure di sicurezza, prevenzione e protezione correlate al rischio sismico ed all’antincendio, dei sistemi di gestione sicurezza sul lavoro e antincendio.