• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Torri di Quartesolo, 1 istruttore informatico

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore informatico, categoria C, a tempo parziale ventiquattro ore settimanali ed indeterminato, per l'area servizi al cittadino - attivita' produttive - servizi informatici. (GU n.70 del 8-9-2020) Rettifica scadenza bando al 31 ottobre 2020 (GU n.76 del 29-9-2020).

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    31/10/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    • diploma di scuola secondaria di secondo grado di perito informatico,
    Laurea triennale ovvero Diploma di Laurea ovvero Laurea Magistrale ovvero Laurea Specialistica in una delle seguenti discipline: informatica, ingegneria informatica. Sono ammessi altresi i titoli ad essi equipollenti o equiparati.
    Dove va spedita la domanda: 
    • consegna diretta all’Ufficio Protocollo dell’Ente, sito in Via Roma n. 174 - Torri di Quartesolo (VI), negli orari di apertura al pubblico (Lunedi dalle ore 8.30 alle ore 12.30, Giovedi dalle ore 8.30 alle ore 18.00), che rilascerà ricevuta dell’avvenuta presentazione.
    • tramite servizio postale, mediante Raccomandata A.R. indirizzata al Comune di Torri di Quartesolo, Via Roma n. 174 - 36040 Torri di Quartesolo (VI).
    mediante PEC torridiquartesolo.vi@cert.ip-veneto.net.
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni: area 1 - Settore Risorse Umane - Tel.0444-250249
    Prove d'esame: 
    • Prima prova scritta:
    - una prova scritta inerente le materie indicate nel bando. La prova scritta potrà consistere nello svolgimento di un tema o essere articolata anche in più domande a risposta aperta su un argomento previsto dal bando.
    • Seconda prova scritta:
    - una prova teorico - pratica inerente le materie indicate dal bando. La prova potrà consistere nella stesura di un provvedimento tecnico - amministrativo o nella simulazione e/o risoluzione di un caso concreto relativo alle mansioni proprie del posto oggetto della procedura selettiva, anche mediante I’uso di mezzi informatici.
    • Prova orale:
    - colloquio su argomenti rientranti nelle materie d’esame e verifica della conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse.