• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA OSPEDALIERA NAZIONALE «SS. ANTONIO E BIAGIO E CESARE ARRIGO» DI ALESSANDRIA, 1 collaboratore tecnico professionale

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore tecnico professionale, coordinatore della ricerca, categoria D, a tempo indeterminato, da assegnare all'infrastruttura formazione ricerca e innovazione. (GU n.69 del 04-09-2020)

    100 Quiz in lingua inglese

    Il manuale propone al candidato 100 test a risposta multipla con commento volti  alla preparazione della sezione di lingua inglese dei concorsi pubblici.

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,49
    € 2,99
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    05/10/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Laurea triennale in Scienze Biologiche (classe L/13), ovvero laurea specialistica/magistrale in Scienze Biologiche (classe L6/S, L69/S – LM/6, LM/61), ovvero diplomi e attestati riconosciuti equivalenti e/o equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni (D.lgs. 502/92); in quest’ultimo caso è necessario allegare il decreto ministeriale di riconoscimento dell’equipollenza/equivalenza del titolo di studio conseguito
    Dove va spedita la domanda: 
    https://ospedalealison.iscrizioneconcorsi.it/
    Contatta l'ente: 
    S.C. area politiche risorse umane - telefoni: 0131/206728 - 206261.
    www.ospedale.al.it
    Prove d'esame: 
    Le prove di esame sono le seguenti:
     prova scritta: la prova consisterà in un tema o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica sull’organizzazione della ricerca e sulle materie inerenti il profilo a concorso;
     prova pratica: la prova avrà per oggetto la verifica delle competenze nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi al profilo richiesto;
     prova orale: la prova verterà sulle materie inerenti la disciplina oggetto del concorso comprendendo, oltre che elementi di informatica, anche la verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese.