• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Dormelletto, 1 istruttore direttivo

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato, area contabile. (GU n.64 del 18-8-2020)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    17/09/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Titolo di studio: diploma di laurea in scienze politiche o discipline economiche e sociali o economia e commercio o economia politica o scienze statistiche ed economiche o scienze economiche o scienze politiche o scienze della amministrazione o scienze statistiche ed attuariali o scienze economiche e bancarie o sociologia o economia aziendale (vecchio ordinamento) o laurea triennale negli stessi indirizzi oppure lauree equipollenti (nuovo ordinamento), ovvero equiparate ai sensi del decreto interministeriale 9 luglio 2009 e successive modificazioni ed integrazioni.
    Dove va spedita la domanda: 
    • mediante posta elettronica certificata, unicamente per i candidati in possesso di Posta Elettronica Certificata, intestata al candidato, spedita al seguente indirizzo comune.dormelletto.no@legalmail.it allegando una copia in formato PDF dei documenti richiesti. Qualora l’intestazione della casella di posta non identifichi in maniera inequivocabile il candidato deve essere altresì allegata copia della carta d’identità, in corso di validità;
    • le istanze e le dichiarazioni inviate secondo la predetta modalità dovranno pervenire in formati standard e saranno valide solo se effettuate secondo quanto previsto dal Codice dell'Amministrazione Digitale. Nell’oggetto del messaggio PEC il Candidato dovrà specificare la seguente dicitura: “DOMANDA CONCORSO PUBBLICO N. 1 UNITA' DI ISTRUTTORE DIRETTIVO- AREA CONTABILE - Cat. D1, seguita dal proprio cognome e nome;
    • direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Dormelletto negli orari di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 08,30 alle ore 10,30, martedì e giovedì dalle ore 11,00 alle ore 13,00 ed il sabato dalle ore 11,00 alle ore 12,30. In tal caso, la domanda deve essere consegnata insieme ad una copia della stessa, sulla quale il personale preposto rilascia ricevuta attestante il giorno di presentazione;
    • spedite con raccomandata A.R. al Comune di Dormelletto, Via Francesco Baracca n. 4 – 28040 Dormelletto.
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni inerenti il presente concorso, i candidati potranno rivolgersi al responsabile dell'ufficio personale: e-mail: comune@comune.dormelletto.no.it - telefono 0322/401411.
    Prove d'esame: 
    1^ e 2^ PROVA SCRITTA A contenuto teorico e teorico pratico che, a giudizio della Commissione, potranno consistere nella trattazione di un tema, in un elaborato oppure in quesiti a risposta sintetica e/o multipla su uno o più argomenti previsti tra le materie oggetto delle prove. PROVA ORALE Consisterà in un colloquio avente ad oggetto le materie sottoelencate e sarà altresì finalizzata ad accertare la professionalità posseduta, a verificare l'attitudine alla posizione da ricoprire e a valutare il profilo motivazionale.

    Le prove verteranno sulle seguenti materie: • ordinamento degli Enti locali, con particolare riferimento agli organi ed ai processi decisionali (atti monocratici e collegiali). • diritto costituzionale; • diritto amministrativo: ruoli, soggetti ed attività, con particolare riferimento alla disciplina del procedimento amministrativo e della responsabilità amministrativa; • elementi fondamentali di diritto civile; • diritto penale con riferimento ai delitti contro la Pubblica Amministrazione; • normativa inerente la sicurezza sul lavoro; • disciplina normativa in materia di contabilità pubblica, finanziaria ed economica; • disciplina normativa in materia di controlli interni ed in particolare del controllo di gestione; • disciplina normativa in materia di società partecipate e affidamento di servizi pubblici; • disciplina normativa in materia di tributi locali; • disciplina normativa in materia della fornitura di beni e servizi importi sopra e sotto soglia; • accertamento della conoscenza della lingua inglese.