• Accedi • Iscriviti gratis
  • Città Metropolitana di Cagliari, 1 dirigente di area contabile e 1 dirigente di area tecnica

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente di area contabile e di un posto di dirigente di area tecnica, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.60 del 4-8-2020)

    Requisiti: 
    DIRIGENTE AREA TECNICA : Possesso di una delle seguenti Lauree, o equipollenti per legge: Diploma di laurea (DL) in: Architettura, Ingegneria chimica, Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale e urbanistica, Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale ,Politica del territorio, Scienze ambientali ,Scienze forestali ,Scienze forestali e ambientali Urbanistica Laurea magistrale in: Architettura del paesaggio (LM-3) Architettura e ingegneria edile-architettura (LM-4) Architettura e ingegneria edile-architettura (LM-4 C.U.) Ingegneria chimica (LM-22)Ingegneria civile (LM-23) Ingegneria dei sistemi edilizi (LM-24) Ingegneria per l’ambiente e il territorio (LM-35) Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale (LM-48) Scienze e Tecnologie forestali ed ambientali (LM-73) Scienze e Tecnologie per l’ambiente e il territorio (LM-75) Laurea specialistica in: Architettura e ingegneria edile (4/S) Architettura del paesaggio (3/S) Ingegneria chimica (27/S) Ingegneria civile (28/S) Ingegneria per l’ambiente e il territorio (38/S) Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale (54/S) Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali (74/S) Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio (82/S);

    DIRIGENTE AREA CONTABILE : Possesso di una delle seguenti Lauree, o equipollenti per legge: Diploma di laurea (DL) in: Discipline economiche e sociali Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari, Economia e commercio, Economia e finanza Economia e gestione dei servizi, Economia politica, Scienze economiche, statistiche e sociali Scienze statistiche ed economiche Laurea magistrale in: Finanza (LM-16) Scienze dell’economia (LM-56) Scienze economico-aziendali (LM-77) Scienze statistiche attuariali e finanziarie (LM-83) Laurea specialistica in: Finanza (19/S)Scienze dell’economia (64/S) Scienze economico-aziendali (84/S) Statistica economica, finanziaria ed attuariale (91/S);

    -Conoscenza della lingua inglese e conoscenze informatiche.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di ammissione al concorso dovra' essere presentata, esclusivamente in modalita' on-line attraverso l'apposita piattaforma all'indirizzo https://istanze.cittametropolitanacagliari.it/ dalle ore 11,00 del giorno 1° settembre 2020 alle ore 11,00 del giorno 1° ottobre 2020.
    Contatta l'ente: 
    Per informazioni rivolgersi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico esclusivamente tramite e-mail al seguente indirizzo: urp@cittametropolitanacagliari.it .
    Prove d'esame: 
    - prima prova scritta (max punti 30) sulle materie previste dal presente bando.
    - seconda prova scritta o pratica o teorico-pratica (max punti 30) volta ad accertare le attitudini al ruolo dirigenziale e consiste in domande, estratte a sorte, concernente una delle seguenti tematiche: definizione di atti programmatori o proposte di carattere strategico e di indirizzo, individuazione di soluzioni relative all’organizzazione di strutture complesse, promuovendo l’innovazione, la semplificazione e l’ottimizzazione dei processi di lavoro, risoluzione di casi pratici inerenti la gestione delle risorse umane (mediazione e soluzione dei conflitti, integrazione e collaborazione), finanziarie e strumentali.
    -prova orale (max punti 30) volta ad accertare, con domande estratte a sorte, la conoscenza delle materie relative alle specifiche aree tematiche inerenti il posto da ricoprire. Mediante la prova orale la Commissione esaminatrice verificherà le conoscenze informatiche e di lingua inglese del candidato, in relazione al posto messo a concorso.

    PROGRAMMA D’ESAME - Contabilità di Stato e degli Enti Locali; - Diritto tributario, con particolare riferimento ai tributi degli Enti Locali; - Diritto Comunitario, con particolare riguardo alle discipline dei fondi comunitari a gestione nazionale e regionale; - Diritto amministrativo (sostanziale e processuale); - Diritto Costituzionale; - Diritto Civile (con particolare riguardo alle disposizioni inerenti alla proprietà, obbligazioni e contratti); - Legislazione nazionale e regionale sugli Enti Locali; - Normativa e contrattualistica del pubblico impiego, con particolare riguardo al contenzioso retributivo e previdenziale; - Competenze trasversali (comunicazione interpersonale e gestione di gruppi di lavoro); - Performance e lavoro per obiettivi;