• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI GENOVA, 18 posti di funzionario servizi tecnici

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di diciotto posti di funzionario servizi tecnici, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.57 del 24-07-2020)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    18
    Scadenza: 
    28/08/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    PER LA GRADUATORIA A)
    • Diploma di Laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n.
    509/99 (vecchio ordinamento) in:
    ➢ Ingegneria edile - architettura
    ➢ Ingegneria civile
    ➢ Ingegneria edile
    ➢ Architettura
    • Laurea Magistrale o specialistica conseguita con il nuovo ordinamento – secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009 in:
    ➢ Ingegneria edile - architettura (LM-4 o 4/S)
    ➢ Ingegneria civile (LM-23 o 28/S)
    ➢ Architettura (LM-3 o LM-4 o 3/S o 4/S)
    PER LA GRADUATORIA B):
    • Diploma di Laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) in Ingegneria meccanica o Ingegneria industriale; • Laurea magistrale o specialistica conseguita con il nuovo ordinamento – secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009 in Ingegneria Meccanica LM-33 o 36/S.
    - PER LA GRADUATORIA C)
    • Diploma di Laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 (vecchio ordinamento) in Ingegneria elettrica;
    • Laurea Magistrale o specialistica conseguita con il nuovo ordinamento – secondo l’equiparazione di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 09.07.2009 in Ingegneria elettrica LM-28 o 31/S.
    ---
    Abilitazione all’esercizio della professione.
    Dove va spedita la domanda: 
    Esclusivamente per via telematica collegandosi alla pagina web che verrà indicata nel sito internet del Comune di Genova.
    Contatta l'ente: 
    dposelezione@comune.genova.it
    www.comune.genova.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione eventuale. Gli esami consisteranno in due prove scritte ed una prova orale.
    Programma d'esame
    Le prove scritte per la graduatoria A) (Laureati in Ingegneria Edile - Architettura o Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Architettura) verteranno sui seguenti argomenti:
    • Normativa vigente in materia di appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture;
    • Contabilità dei lavori pubblici, computi metrici estimativi, analisi dei prezzi;
    • Tecnologia dei materiali e delle costruzioni;
    • Norme Tecniche sulle Costruzioni;
    • Costruzioni in cemento armato e metalliche;
    • Problematiche relative alla manutenzione, all’adeguamento e al recupero di edifici esistenti nonché alla progettazione di edifici pubblici di interesse comunale;
    • Principi e tecnologie di monitoraggio e diagnosi delle strutture, interpretazione di quadri fessurativi e dissesti, consolidamento delle strutture;
    • Elementi di Geotecnica;
    • Elementi di Costruzioni idrauliche e marittime;
    • Normativa in materia di installazione e segnalazione di cantieri stradali: D.M. 10/07/2002, Codice della Strada (D.Lgs. n. 285/1992) e relativo regolamento di esecuzione ed attuazione (D.P.R. n.495/1992), Direttiva Ministero LL.PP. del 24.10.2000;
    • Elementi normativi in materia di abbattimento delle barriere architettoniche (con particolare riferimento al D.P.R. 24/07/1996 n. 503 ed al D.M. 14/06/1989 n. 236);
    • Elementi di legislazione edilizia e urbanistica;
    • Elementi di legislazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro (D.Lgs. n. 81/2008 ss.mm.ii.) con particolare riferimento alla sicurezza nei cantieri temporanei o mobili
    ---
    Le prove scritte per la graduatoria B) (Laureati in Ingegneria Meccanica) verteranno sui seguenti argomenti:
    • Normativa vigente in materia di appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture;
    • Contabilità dei lavori pubblici, computi metrici estimativi, analisi dei prezzi;
    • Problematiche relative alla progettazione, alla manutenzione, all’adeguamento e al recupero di impianti meccanici, idrici e termotecnici, compresi quelli aeraulici, su edifici esistenti o di nuova realizzazione, di interesse comunale;
    • Normativa in materia di risparmio energetico;
    • Normativa in materia di sicurezza antincendio;
    • Elementi di legislazione edilizia e urbanistica;
    • Elementi di legislazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro (D. Lgs n. 81/2008)
    ---
    Le prove scritte per la graduatoria C) (Funzionari Servizi Tecnici - Ingegneri Elettrici) verteranno sui seguenti argomenti:
    • Normativa vigente in materia di appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture;
    • Contabilità dei lavori pubblici, computi metrici estimativi, analisi dei prezzi;
    • Problematiche relative alla manutenzione, all’adeguamento e al recupero di edifici esistenti nonché alla progettazione di edifici pubblici di interesse comunale;
    • Elementi di legislazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro (D.Lgs n. 81/2008) con particolare riferimento alla sicurezza nei cantieri temporanei o mobili;
    • Produzione e distribuzione energia elettrica;
    • Elettrotecnica ed elettronica industriale;
    • Macchine elettriche;
    • Impianti utilizzatori;
    • Criteri di sicurezza impianti;
    • Impiantistica civile ed industriale;
    • Impianti di illuminazione esterni ed interni;
    • Diagnostica e manutenzione impianti esistenti;
    • Impianti speciali (fonia/dati, antintrusione ed antincendio);
    • Impianti di emergenza (illuminazione ed alimentazione);
    • Principi antincendio;
    • Cenni impianti elevatori.
    ---
    La prova orale, oltre che sulle materie oggetto delle relative prove scritte, per entrambe le graduatorie, verterà altresì sui seguenti argomenti:
    - Ordinamento degli Enti Locali (Testo Unico 18/08/2000, n. 267 e s.m.i.);
    - Normativa in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (Legge n. 241/90 e s.m.i.; D.Lgs. 33/2013; D.P.R. 445/2000);
    - Anticorruzione;
    - Normativa in materia di appalti di lavoro, servizi e forniture ai sensi del D.Lgs. 50/2016 s.m.i.;
    - Elementi in materia di rapporto di lavoro alle dipendenze delle pubbliche Amministrazioni (D.Lgs. 30/03/2001, n. 165, e s.m.i.; C.C.N.L Comparto Funzioni Locali);
    - Reati contro la Pubblica Amministrazione;
    - Codice di comportamento dei dipendenti pubblici.