• Accedi • Iscriviti gratis
  • ARSIAL, 2 esperto giuridico/amministrativo/contabile

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di esperto giuridico/amministrativo/contabile, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.54 del 14-7-2020)

    Requisiti: 
    TITOLO DI STUDIO: diploma di Laurea triennale del previgente ordinamento (Decreto Ministeriale n. 270/2004) o del corrispettivo diploma di laurea equiparato secondo l’ordinamento decreto Ministeriale n. 509/1999 o equipollente secondo i decreti interministeriali ed i decreti di equipollenza pubblicati sul sito internet del ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca alla pagina https://www.istruzione.it/archivio/web/universita/equipollenze-titoli.html validi ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi:
    - Classe Scienze dei servizi giuridici (L-14);
    - Classe Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione (L-16);
    - Classe Scienze dell'economia e della gestione aziendale (L-18);
    - Classe Scienze della comunicazione (L-20);
    - Classe Scienze economiche (L-33);
    - Classe Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36);
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di ammissione alla presente procedura concorsuale deve essere redatta, a pena di esclusione, nel solo formato pdf, deve essere sottoscritta con firma autografa oppure digitale ed inviata, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata (PEC), intestata, a pena di esclusione, al candidato, al seguente indirizzo di posta all'uopo dedicata: arsialconcorsi@pec.arsialpec.it
    Contatta l'ente: 
    Per eventuali chiarimenti e informazioni concernenti la presente procedura, è possibile rivolgersi a: ARSIAL - AREA RISORSE UMANE, PIANIFICAZIONE, FORMAZIONE E AFFARI GENERALI – E mail: p.bergo@arsial.it; r.polegri@arsial.it; d.dipierro@arsial.it, indicando nell’eventuale richiesta un recapito telefonico del candidato.
    Prove d'esame: 
    Il presente concorso prevede due prove scritte ed un colloquio.
    Le competenze professionali possedute dai candidati riguarderanno la conoscenza dei seguenti ambiti:
    - Elementi di Diritto amministrativo e disciplina del pubblico impiego, con particolare riferimento al D.Lgs.n.165/2001 e s.m.i.;
    - Elementi di contabilità pubblica;
    - Elementi di diritto regionale, con particolare riferimento alla Legge Regione Lazio n. 2 del 10 gennaio 1995 istitutiva dell'Agenzia ARSIAL;
    - Elementi normativi in tema di contratti pubblici (D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.);
    - Elementi di legislazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008);
    - Codice di comportamento dei pubblici dipendenti;
    - Nozioni di diritto penale con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione.
    - Legislazione in materia di tutela della privacy;
    - Redazione atti amministrativi.
    Inoltre, ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. n. 165/2001, nell’ambito della prova orale, si provvederà all’accertamento:
    - della conoscenza base della lingua inglese;
    - delle conoscenze informatiche sulle applicazioni ed apparecchiature più diffuse (office, posta elettronica, internet).