• Accedi • Iscriviti gratis
  • Ministero della Difesa, 108 ufficiali in servizio permanente

    Concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di complessivi centootto ufficiali in servizio permanente nei ruoli speciali delle Armi di fanteria, cavalleria, artiglieria, genio, trasmissioni, dell'Arma dei trasporti e materiali, del Corpo sanitario e del Corpo di commissariato dell'Esercito, per l'anno 2020. (GU n.54 del 14-7-2020). Modifica del concorso, avviso pubblicato sulla GU n.87 del 6-11-2020.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    108
    Scadenza: 
    13/08/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Italiana
    Contratto: 
    tempo determinato
    Titolo di studio: 

    Categorie correlate

    Requisiti: 
    - essere in possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale
    Dove va spedita la domanda: 
    Nell’ambito del processo di snellimento e semplificazione dell’azione amministrativa, le procedure di concorso di cui all’art. 1 del presente bando saranno gestite tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa (da ora in poi portale), raggiungibile attraverso il sito internet www.difesa.it, area “siti di interesse e approfondimenti”, pagina “Concorsi e Scuole Militari”, link “concorsi on-line” ovvero collegandosi direttamente al sito “https://concorsi.difesa.it”. 2. Attraverso detto portale, i candidati potranno presentare domanda di partecipazione ai concorsi di cui al precedente art. 1 e ricevere con le modalità di cui al successivo articolo 5 le successive comunicazioni inviate dalla Direzione Generale per il Personale Militare o da Enti dalla stessa delegati alla gestione dei concorsi.
    Contatta l'ente: 
    Ulteriori informazioni potranno essere chieste al Ministero della difesa - Direzione generale per il personale militare - Sezione relazioni con il pubblico numero 06/517051012 (mail: urp@persomil.difesa.it)
    Prove d'esame: 
    Lo svolgimento dei concorsi di cui al precedente art. 1, comma 1 prevede:
    a) prova di preselezione per titoli, di possibile svolgimento solo nel caso vengano superate le 1500 domande;
    b) prova scritta di cultura generale;
    c) prova scritta di cultura tecnico - professionale;
    d) valutazione dei titoli;
    e) prove di efficienza fisica;
    f) accertamenti sanitari;
    g) accertamento attitudinale;
    h) prova orale;
    i) prova orale facoltativa di lingua straniera.
    Ulteriori informazioni riguardo lo svolgimento delle prove potranno essere chieste al Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito - SM - Ufficio Reclutamento e Concorsi al numero 0742/357814 (mail: uadrs@ceselna.esercito.difesa.it, concorsiruolinormali@ceselna.esercito.difesa.it) o Ministero della Difesa -Direzione Generale per il Personale Militare- Sezione Relazioni con il pubblico numero 06/517051012 (mail:urp@persomil.difesa.it ).