• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI BOVEZZO, 1 collaboratore amministrativo

    Concorso pubblico per la copertura di un posto di collaboratore amministrativo, categoria B3, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.43 del 05-06-2020)

    100 Quiz in lingua inglese

    Il manuale propone al candidato 100 test a risposta multipla con commento volti  alla preparazione della sezione di lingua inglese dei concorsi pubblici.

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,49
    € 2,99
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    06/07/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di istruzione secondaria di 2° grado (esame di maturità)
    - Possesso della patente di guida di categoria B e disponibilità ad utilizzare i mezzi comunali
    Dove va spedita la domanda: 
    Ufficio Protocollo - Via Vittorio Veneto, 28 – 25073 Bovezzo (BS)
    PEC protocollo@pec.comune.bovezzo.bs.it
    Contatta l'ente: 
    COMUNE DI BOVEZZO
    Provincia di Brescia
    Via Vittorio Veneto, 28 – cap 25073
    tel 0302111211 fax 030 2711554
    Servizio Affari Generali, Ufficio Protocollo, da lunedì a venerdì, dalle ore 9,00 alle 12,30
    www.comune.bovezzo.bs.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione.
    Prova scritta consistente nella redazione di un elaborato o in più domande a risposta aperta e/o multipla aventi ad oggetto le seguenti materie:
    • ordinamento degli enti locali (D.lgs. n. 267/2000);
    • rapporto di lavoro subordinato nella pubblica amministrazione, con particolare riferimento agli enti locali;
    • norme in materia di procedimento amministrativo e trasparenza (Legge n. 241/1990 e d.lgs, n. 33/2013);
    • nozioni in materia di tutela del trattamento dei dati personali (GDPR n. 679/2016 e d.lgs. n. 196/2003);
    • disposizioni in materia di documentazione amministrativa (DPR n. 445/2000);
    • il Codice di comportamento del pubblico dipendente (DPR n. 62/2013).
    Prova scritta a contenuto teorico/pratico consistente nella predisposizione di un provvedimento e/o iter sotteso all’adozione dello stesso relativamente alle materie di cui sopra anche mediante l’utilizzo di applicazioni informatiche d’ufficio (word, excel, ecc.).
    Prova orale: verterà sulle materie oggetto delle prove scritte; inoltre si potrà provvedere in tale sede ad accertare la conoscenza della lingua inglese.