• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI NOVARA, 5 educatori d'infanzia

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di cinque posti di educatore dei servizi educativi per l'infanzia, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per il servizio servizi educativi. (GU n.31 del 17-04-2020)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    5
    Scadenza: 
    18/05/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    DIPLOMI DI SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE
    • Diploma di abilitazione all'insegnamento nelle scuole di grado preparatorio conseguito presso le
    Scuole Magistrali.
    • Diploma di maturità magistrale.
    • Diploma conseguito al termine dei corsi quinquennali sperimentali di Scuola Magistrale o di Istituto Magistrale riconosciuti equivalenti a quelli elencati ai due punti precedenti a seguito di progetti di sperimentazione autorizzati ai sensi dell'art. 278 del D. Lgs.vo 297/94.
    • Diploma di liceo psico-pedagogico.
    • Diploma di vigilatrice d’infanzia, (nel rispetto delle norme di cui all’art. 1 della Legge Regione Piemonte 17 marzo 1980, n. 16).
    • Diploma di Puericultrice.
    • Diploma di Dirigente di Comunità.
    • Diploma di tecnico dei servizi sociali.
    • Diploma di scuola media superiore unitamente ad attestato di qualifica professionale di “Educatore Prima Infanzia” rilasciato a seguito di corso post diploma (ai sensi della Legge n° 845/78, delle Leggi Regione Piemonte, n° 63/95 e n° 44/2000) oppure ad attestato di qualifica rilasciato dal sistema della Formazione Professionale per un profilo attinente ai servizi per la Prima Infanzia.
    DIPLOMI UNIVERSITARI O DI LAUREA (Vecchio Ordinamento)
    • Diploma di Laurea in Pedagogia (vecchio ordinamento).
    • Diploma di Laurea in Scienze dell’educazione (vecchio ordinamento).
    • Diploma di Laurea in Scienze della formazione primaria (vecchio ordinamento).
    • Diploma di Laurea in Psicologia (vecchio ordinamento).
    • Master di Primo o Secondo Livello avente ad oggetto la Formazione della Prima Infanzia.
    LAUREE TRIENNALI, SPECIALISTICHE O MAGISTRALI (Nuovo Ordinamento)
    • Laurea triennale in Scienze dell’educazione e della formazione, classe 18 o L-19.
    • Laurea triennale in Scienze e Tecniche psicologiche, classe 34 o L-24.
    • Laurea specialistica o magistrale in Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi, classe 56/S o LM-50.
    • Laurea specialistica o magistrale in scienze dell’educazione degli adulti e delle formazione continua classe 65/S o LM-57.
    • Laurea specialistica o magistrale in Psicologia, classe 58/S o LM-51.
    • Laurea specialistica o magistrale in Scienze Pedagogiche, classe 87/S o LM-85
    • Laurea magistrale in Teorie e metodologie dell'e-learning e della media-education, classe LM-93
    • Laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, classe LM85 bis.
    • Laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, classe LM85 bis, integrata dal corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari. o titoli riconosciuti equipollenti o equiparati dalla normativa vigente
    Dove va spedita la domanda: 
    Utilizzando esclusivamente l’apposito portale “Sportello Unico Digitale/CONCORSI – SELEZIONI PUBBLICHE” presente nel sito www.comune.novara.it .
    Contatta l'ente: 
    Nucleo ricerca e selezione del personale - viale Manzoni, 20 - tel. 0321-3703602/3703603/3703691 - info.concorsi@comune.novara.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione eventuale.
    Il concorso è svolto esclusivamente per esami.
    La selezione dei candidati sarà effettuata da un’apposita Commissione esaminatrice nominata dal Dirigente dei Servizi per la Struttura Organizzativa e Tecnologica dell’Ente e avverrà sulla base di:
    - una prova psico-attitudinale.
    - una prova scritta a contenuto teorico-pratico.
    - una prova orale.
    ---
    Le prove scritta e orale verteranno sulle seguenti materie:
    • Le finalità educative, il ruolo dell'educatore e del coordinatore pedagogico al nido.
    • L’ambiente come contesto educativo e relazionale.
    • La relazione con le famiglie: collaborazione, sostegno alla genitorialità e alla partecipazione attiva.
    • Organizzazione di tempi, spazi, arredi, materiali, ecc. al nido.
    • Le routine e la quotidianità al nido.
    • Il gioco e le relazioni tra coetanei.
    • Regolamento degli asili nido del Comune di Novara.
    • Normativa in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza.
    • Normativa in materia di protezione dei dati personali.
    • I servizi integrativi per l’infanzia e il Centro per le famiglie.
    • Processi evolutivi e di crescita dei/delle bambini/e nella fascia di età 0-3 anni: teorie di riferimento pedagogiche e psicologiche.
    • Metodologie dell’intervento educativo.
    • Problematiche specifiche e strategie di intervento per la personalizzazione e individualizzazione dei percorsi educativi nelle situazioni di disagio/disabilità.
    • Pedagogia dell’intercultura: strategie e metodologie di intervento.
    • Valutazione della qualità nei servizi alla prima infanzia: indicatori e strumenti di rilevazione.
    • Progettazione, programmazione educativa e lavoro di gruppo.
    • L’osservazione e la documentazione nel lavoro educativo, anche in relazione all’introduzione di nuove tecnologie e strumenti.
    • La dimensione comunicativa e relazionale nei servizi all’infanzia.
    • Continuità del percorso educativo: servizi all’infanzia/famiglia/scuola/servizi del territorio e sanitari.
    • Normativa di riferimento nazionale e della Regione Piemonte per la gestione dei servizi per bambini in età 0-3 anni e per la costruzione del sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita a sei anni.
    • Nozioni sull’ordinamento degli Enti Locali e sul rapporto di lavoro.