• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Agnone, 1 collaboratore amministrativo

    Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di vari profili, a tempo parziale diciotto ore settimanali ed indeterminato, per il 1° settore affari generali. (GU n.30 del 14-4-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    14/05/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    a) possesso del seguente titolo di studio: diploma di istruzione secondaria superiore;
    b) la conoscenza di elementi di informatica e della lingua inglese.
    Dove va spedita la domanda: 
     spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, entro la data di scadenza del presente bando, cioè entro il termine perentorio del 14 maggio 2020 (fa fede la data del timbro postale di spedizione). Le domande spedite dopo tale data saranno escluse dalla selezione.
     consegnata a mano (entro le ore 13,00 del 14 maggio 2020) all’Ufficio Protocollo del Comune di Agnone (aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00 e il lunedì e il giovedì dalle 15.30 alle 18.30). La data di presentazione è comprovata dal timbro apposto dall’ufficio.
     inviata attraverso posta elettronica certificata (Pec) da una casella di posta certificata all’indirizzo comune.agnone@legalmail.it entro le ore 24 del giorno 14 maggio 2020.
    Contatta l'ente: 
    numero 0865/723220
    Prove d'esame: 
    La PROVA SCRITTA può essere, a discrezione della Commissione , a) a contenuto teorico: consiste nella stesura di un elaborato nel quale il candidato è chiamato ad esprimere cognizioni di ordine dottrinale, valutazioni astratte e costruzioni di concetti attinenti a temi tratti dalle materie oggetto della prova; b) a contenuto teorico-pratico: oltre alle cognizioni richieste alla lettera a) può comportare l’elaborazione di schemi di atti, di soluzioni di casi, simulazione di interventi. La prova scritta, che verterà sulle materie di seguito indicate, può anche consistere, a discrezione della Commissione, in un test e/o in una serie di quiz a risposta multipla e/o in una serie di quesiti a risposta sintetica: 1- nozioni basilari di diritto amministrativo; 2- ordinamento degli Enti Locali; 3- normativa sulla sicurezza. 4- Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici e procedimenti disciplinari Per tutti i provvedimenti normativi si deve far riferimento al testo vigente alla data di pubblicazione del presente bando.

    La PROVA ORALE verterà sulle materie e gli argomenti oggetto della prova scritta. E’ previsto inoltre in sede di prova orale l’accertamento della conoscenza: - dell’uso dei sistemi operativi informatici più diffusi; - della lingua inglese. La prova orale sarà pubblica e si svolgerà in un’aula idonea ad assicurare la partecipazione del pubblico. Il tempo per lo svolgimento di ciascuna delle prove d’esame è fissato, dalla Commissione, in base al tipo ed alla natura della prova stessa. Per i portatori di handicap si terrà conto dei tempi aggiuntivi indicati nella domanda di partecipazione