• Accedi • Iscriviti gratis
  • ASST della Valle Olona di Busto Arsizio, 1 dirigente medico disciplina di psichiatria

    Conferimento dell'incarico di durata quinquennale di dirigente medico responsabile di struttura complessa area medica e delle specialita' mediche, disciplina di psichiatria, per la struttura complessa psichiatria U.O.P. 05 Saronno - ruolo sanitario. (GU n.28 del 7-4-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    07/05/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    c) iscrizione all’albo professionale:
    d) anzianità di servizio di sette anni,
    e) curriculum professionale:
    f) attestato di formazione manageriale.
    Dove va spedita la domanda: 
    − mediante servizio postale, (raccomandata A.R.) inviata a: ASST della Valle Olona - Ufficio Concorsi - Via A. da Brescia n. 1 - 21052 Busto Arsizio con l’indicazione: «Domanda di partecipazione all’avviso pubblico per conferimento di incarico quinquennale a posto di Responsabile della Struttura Complessa Psichiatria UOP 05 Saronno»;
    − consegna a mano in busta chiusa presso lo sportello dell’Ufficio Protocollo del Presidio Ospedaliero di Busto Arsizio dell’ASST Valle Olona - Via A. da Brescia n. 1 - Busto Arsizio (orario di sportello dalle ore 9.00 alle ore 14.00). La busta dovrà essere intestata all’Ufficio Concorsi con l’indicazione: «Domanda di partecipazione all’avviso pubblico per conferimento di incarico quinquennale a posto di Responsabile della Struttura Complessa Psichiatria UOP 05 Saronno»;
    − mediante posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo@pec.asst-valleolona.it, a condizione che il candidato disponga di un indirizzo di posta elettronica certificata e che le documentazione allegata sia in formato «.pdf»,
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi all'ufficio concorsi tel. 0331/699209 dal lunedi' al venerdi' dalle ore 10,00 alle ore 12,30.
    Prove d'esame: 
    la Commissione dispone complessivamente di 100 punti, così ripartiti tra gli ambiti di valutazione sulle seguenti aree:
    • curriculum: punti 40
    • colloquio: punti 60.