• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Racconigi, 1 istruttore direttivo

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per l'UMD 2 Settore attivita' economiche e produttive, gestione dell'ambiente e del territorio, area lavori pubblici. (GU n.24 del 24-3-2020)

    Test psicoattitudinali per tutti i concorsi pubblici

    Il libro si propone come uno strumento fondamentale nella preparazione della prova psicoattitudinale prevista in numerose procedure concorsuali.

    Costituito da 700 quesiti inediti, corredati di soluzione commentate e spiegazioni complete, il volume si compone di diverse sezioni dedicate a svariate competenze tra cui quelle linguistiche, logico-matematiche e logico-verbali.

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 10,00
    € 6,50
    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    22/04/2020
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    d)Titolo di studio: laurea in ingegneria e/o architettura o equipollente
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande di partecipazione al concorso, redatte in carta semplice utilizzando esclusivamente il modulo - allegato al presente bando, dovranno pervenire al protocollo del Comune di Racconigi –- entro il termine perentorio indicato nella prima pagina (30 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione dell’avviso sulla G.U.R.I. IV Serie Speciale – Concorsi, vale a dire ENTRO IL 22 APRILE 2020. Nel caso di trasmissione a mezzo raccomandata A.R., la domanda dovrà essere spedita entro lo stesso termine (farà fede la data di partenza riportata sul timbro postale). La domanda potrà altresì essere trasmessa, da casella di posta elettronica certificata, al seguente indirizzo: comune.racconigi@cert.ruparpiemonte.it; in tal caso, a pena di esclusione, la PEC dovrà essere personale e nominativa del candidato. Non potrà comunque tenersi conto delle domande pervenute a mezzo servizio postale oltre i dieci giorni dalla scadenza del termine perentorio di presentazione, benché spedite entro il termine stesso.
    Contatta l'ente: 
    -
    Prove d'esame: 
    Le prove saranno articolate in due prove scritte e in una prova orale. Tutte le prove d’esame verteranno sulle seguenti materie: - Diritto amministrativo e costituzionale; - Nozioni di diritto penale, con particolare riguardo ai delitti contro la Pubblica amministrazione; - Ordinamento degli enti locali (D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 s.m.i.); - Norme sul procedimento amministrativo (legge 7 agosto 1990, n. 241 s.m.i.); - Normativa in materia di lavori pubblici e gestione del territorio; - Normativi e tecnici in materia di sicurezza nei cantieri; - Norme sulla sicurezza e prevenzione sul lavoro (D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.); - Progettazione e manutenzione di edifici pubblici e relative norme tecniche; Elementi di Legislazione nazionale e regionale in materia di Edilizia e Urbanistica; - Nozioni di estimo, catasto e topografia; - Occupazione ed espropriazione per pubblica utilità (D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327 s.m.i. “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità”); - Elementi in materia di acquisizione di lavori, opere, servizi e forniture (D. Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e s.m.i. e Linee Guida ANAC); - Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione - Elementi della normativa in materia di trattamento dei dati personali (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 s.m.i., come adeguato dal decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101 alle disposizioni del Regolamento UE n. 2016/679 – GDPR); - Normativa in tema di anticorruzione e trasparenza (L. 6 novembre 2012, n. 190 s.m.i. «Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione»; Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 s.m.i. «Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni»).

    La data, l’ora e la sede delle prove scritte e dell’eventuale prova preselettiva, nonché il provvedimento con cui sono state disposte l’ammissione e l’esclusione dei candidati verranno resi noti mediante pubblicazione di apposito avviso all’Albo pretorio telematico del Comune reperibile all’indirizzo www.comune.racconigi.cn.it e nella sezione Amministrazione trasparente – sotto sezione Bandi di concorso, entro 20 giorni dalla scadenza del presente avviso.