• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Montecchio Emilia, 1 collaboratore professionale

    Selezione pubblica per la copertura di un posto di collaboratore professionale, categoria B3, da assegnare al settore patrimonio e lavori pubblici del Comune di Montecchio Emilia. (GU n.23 del 20-03-2020)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    20/04/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di qualifica professionale
    - Patente di guida di categoria B
    Dove va spedita la domanda: 
    Ufficio Personale- Unione Val d’Enza Via XXIV Maggio 47 cap.42021 Barco di Bibbiano (RE)
    PEC segreteria.unionevaldenza@pec.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio unico del personale tel. 0522/243776.
    www.unionevaldenza.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione.
    Le prove d'esame saranno le seguenti: 1 prova scritta, 1 prova scritta a contenuto teorico/pratico ed 1 prova orale.
    ---
    Le prove scritte e la prova orale si svolgeranno sulle seguenti materie:
    • nozioni sul funzionamento degli enti locali (D.Lgs. 267/2000 e succ. mod. ed int.);
    • Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i., DPR n. 62/2013);
    • nozioni in materia di prevenzione della corruzione e della privacy;
    • “Sicurezza dei luoghi di lavoro”, cantieri temporanei o mobili, dispositivi di protezione individuale (DPI) (D. Lgs.vo 81/2008 e s.m.i.);
    • Norme che regolano la sicurezza delle persone nella circolazione stradale “Nuovo Codice della strada” (D.Lgs. 285/1992 e s.m.i.);
    • compiti del personale operaio comunale;
    • operazioni manuali per la manutenzione ordinaria del patrimonio comunale: opere di edilizia e impiantistica civile, attività di falegnameria e serramentista, opere stradali e di segnaletica stradale;
    • nozioni relative a operazioni manuali per la manutenzione del verde;
    • capacità d’impiego, condizioni d’uso e manutenzione dei mezzi/attrezzature d’uso corrente in relazione ai compiti di manutentore del patrimonio comunale di cui al punto precedente.