• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CISTERNA DI LATINA, 2 posti di assistente sociale

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore direttivo, assistente sociale, categoria D1, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.23 del 20-03-2020)

    eBook associati: 
    100 Quiz in lingua inglese
    Elementi essenziali di Diritto Pubblico

    Elementi essenziali di Diritto Pubblico

    E-book in formato pdf oppure epub. Download immediato.

    € 4,90
    € 2,99
    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    20/04/2020
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di laurea triennale in Scienze del Servizio Sociale o Diploma Universitario in Servizio Sociale di cui all’art.2, L.23.03.1993, n.84, e s.m.i., o Diploma di Assistente Sociale ai sensi del D.P.R. 15.01.1987, n.14 e s.m.i.
    - Iscrizione all’Albo professionale.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Cisterna di Latina , via Zanella 2 - 04012 Cisterna di Latina
    PEC mail@postacert.comune.cisterna.latina.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio risorse umane del Comune di Cisterna di Latina nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 - Tel. 0696834257 - 96834332.
    www.comune.cisterna.latina.it
    Prove d'esame: 
    1^ PROVA SCRITTA
    La prima prova scritta consisterà in quesiti a risposta aperta sulle seguenti materie:
     Legislazione nazionale e regionale nei settori socio-sanitario e assistenziale con riferimento alle aree: minori, famiglia anziani disabilità immigrazione adulti fragili;
     Metodi e tecniche del servizio sociale professionale;
     Programmazione, organizzazione e gestione degli interventi e dei servizi socioassistenziali;
     Normativa e procedure relative alla forma di protezione giuridica ( tutela , curatela, e amministrazione di sostegno)
     Piano Nazionale e Regionale per la lotta alla povertà;
     Tutela dei minori: prevenzione e tutela di minori a rischio di maltrattamento, abuso, svantaggio sociale;
     Rapporti con l’Autorità Giudiziaria minorile;
     Il Codice deontologico delle assistenti sociali.
     Elementi di diritto di famiglia diritto privato diritto costituzionale;
     Il Codice del Terzo Settore;
     Competenze dell’Ente Locale in materia sociale, socio-assistenziale;
     Elementi di diritto amministrativo, compreso l’attività contrattuale della P.A.
     Ordinamento degli Enti Locali ( D.Lgs. 267/2000) con particolare riferimento all’ordinamento organizzativo degli Enti Locali;
     Sistema informativo sociale;
    ---
    2^ PROVA SCRITTA
    La seconda prova scritta consiste nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta. In particolare avrà ad oggetto il rilevamento e il trattamento di una condizione di disagio sociale.
    PROVA ORALE
    Accederanno alla prova orale solo coloro che avranno ottenuto un punteggio minimo di 21/30 a ciascuna delle due prove scritte.
    La prova orale verterà su tutte le materie della prima prova scritta con, in aggiunta:
     Procedimento amministrativo direitto di accessi ( Legge 241/90), trasparenza (D.Lgs 33/2013 e s.m.i.) – Privacy ( D.Lgs. 196/2003 – Regolamento UE n. 679/2016 “RGPD”;
     Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari di documentazione amministrativa ( 445/2000);
     CCNL comparto Funzioni Locali;
     Diritti, obblighi e responsabilità dei dipendenti comunali;
     Norme generali sull’ordinamento del lavoro dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche (D.Lgs. 165/2001);